Roma, El Shaarawy: "Milan, se segno non esulto"

2017-09-29 19:59:59
Roma, El Shaarawy:
Pubblicato il 29 settembre 2017 alle 19:59:59
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

E' stata casa sua per molti anni e, nonostante a Roma stia ritrovando la sua dimensione, il Giuseppe Meazza resta uno stadio speciale per El Shaarawy. Il coefficiente emotivo si amplifica quando la squadra in casa non è l'Inter ma il Milan, come in questo caso. Il faraone sarà in campo fin dal primo minuto e con lui, a chiudere il tridente, ci saranno Dzeko e Under, per una Roma in piena emergenza infortuni.

 

 

 

 

Di Francesco ha gli uomini contati ma El Shaarawy ha le idee chiare e ai microfoni di Sky ha dichierato: "Noi comunque andremo lì per vincere e dare un segnale al campionato. Io sono legatissimo al Milan, sarò sempre grato al club rossonero per aver creduto in me e, come in passato, se dovessi segnare non esulterò". Ha poi parlato di Di Francesco dopo che l'allenatore lo ha pubblicamente elogiato, sostenendo che lo ritiene l’esterno ideale del suo 4-3-3: "Le sue parole mi fanno piacere, è un allenatore capace e con carisma, e noi dobbiamo ascoltarlo. Sa quello che vuole e noi stiamo migliorando. Di certo - aggiunge - domenica a Milano per vincere servirà una grande Roma".

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it