Roma: il Bernabeu in piedi per Totti. Video

2016-03-09 09:23:19
Pubblicato il 9 marzo 2016 alle 09:23:19
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

I tifosi del Santiago Bernabeu sono dei grandissimi intenditori di calcio, al Real Madrid hanno visto passare leggende su leggende e sanno riconoscere anche i grandi campioni avversari. In passato hanno osannato Alessandro Del Piero, ieri sera è toccato a Francesco Totti, che si è preso una standing ovation dall'impianto merengue all'ingresso in campo della sfida di Champions tra i blancos e la Roma.

I giocatori del Real, come Marcelo e Casemiro, gli hanno dato un cinque alla sua entrata sul terreno di gioco, un segno dovuto nei confronti di un campionissimo di questo sport che si avvicina ai 40 anni e forse al ritiro. Nel post partita, ai microfondi di Mediaset, Totti ha raccontato: "Ho provato una grande emozione. Il Bernabeu? E' l'unico rimpianto che ho avuto. Se mi sono emozionato? Sì perché sono ricordi bellissimi, vuol dire che al calcio ho dato tanto. E sono ringraziamenti che arrivano da uno stadio strepitoso".

Il rimpianto di Totti è legato al fatto che in passato, nel momento più alto della sua carriera, avrebbe potuto trasferirsi al Real Madrid, diventare un 'galactico', e invece ha preferito Roma e la Roma, la squadra del suo cuore e della sua città.