Roberto Carlos dice addio al Corinthians

2011-02-12 21:36:06
Pubblicato il 12 febbraio 2011 alle 21:36:06
Categoria: Calciomercato
Autore: Redazione Datasport.it

Roberto Carlos saluta il Corinthians e vola a Mosca. Il terzino brasiliano ha deciso di lasciare il club che l'aveva riportato in patria dopo essere stato minacciato, nei giorni scorsi, da alcuni tifosi del club. Lo ha reso noto oggi il presidente del Corinthians, Andres Sanchez, precisando che il giocatore ha avuto una proposta milionaria per trasferirsi in Russia.

"Da parte nostra, abbiamo offerto una serie di garanzie a Roberto Carlos - ha precisato il presidente del club, Andres Sanchez - ma quando sei di fronte ad un'offerta eccellente quale quella che ha ricevuto nessuno ti può fermare. Per il nostro club è una grande perdita, ma la vita prosegue". Sanchez ha così confermato l'addio al Brasile di Roberto Carlos, che ha vinto il Mondiale con la Selecao nel 2002.

Secondo il sito web del gruppo Globo, la proposta che il club russo Anhi ha fatto all'ex giocatore del Real Madrid consiste in un contratto per due anni, per un valore pari a 8 milioni di dollari. Roberto Carlos, sottolinea la stampa locale, giorni fa ha ricevuto una serie di minacce da parte dei tifosi della società dopo l'eliminazione del Corinthians dalla Copa Libertadores a seguito di una partita con la squadra colombiana del Tolima.