La Salernitana mantiene il vertice, vincono Empoli e Monza, lotta per non retrocedere sempre più viva

2020-12-28 11:30:09
La Salernitana mantiene il vertice, vincono Empoli e Monza, lotta per non retrocedere sempre più viva
Pubblicato il 28 dicembre 2020 alle 11:30:09
Categoria: Serie B
Autore:

Quindicesimo turno di Serie B, giocato interamente nella giornata di domenica, che ha riservato conferme e sorprese. L'anticipo tra Reggiana e Reggina vede quest'ultima corsara, con la rete di Bellomo nel finale che porta i tre punti nonostante l'inferiorità numerica. Passando alle gare delle 15, la capolista Salernitana, in trasferta a Venezia, costruisce la propria vittoria nel finale di primo tempo con la doppietta di Anderson, a cui risponde nel finale Črnigoj per i padroni di casa. Doppietta anche per Sabiri, il quale porta al trionfo l'Ascoli dell'esordiente Sottil, a scapito di una SPAL che rallenta la propria corsa verso la vetta. Il Lecce, invece, passa in svantaggio contro il Vicenza per la rete di Marotta, però in seguito è forte a ribaltare il risultato grazie alla magia di Mancosu ed il tap-in del madrileno Rodriguez , riprendendosi dopo un periodo negativo. Il Frosinone, debole delle tante positività al Covid-19, resiste fino alla rete di Diaw del Pordenone; poi riesce a pareggiare l'incontro grazie alla marcatura da rapinatore di Parzyszek.

Da notare come Cittadella-Chievo Verona sia stata rinviata a causa delle molte positività nelle file dei padroni di casa. Tornando al calcio giocato, pareggio per 1-1 tra Cosenza e Pisa; gli ospiti sbagliano un rigore con Vido e sono i Lupi della Sila a portarsi in vantaggio grazie all'incornata di Bahlouli, a cui risponde un altro colpo di testa: quello di Gucher a dieci minuti dal termine. Trova la prima vittoria in campionato la Virtus Entella, schiantando il Pescara con il risultato di 3-0; la squadra di Vivarini va a segno con Schenetti, De Luca e Cardoselli, mentre quella di Breda, causa i molti errori individuali, esce sconfitta e ingarbugliata nella lotta per non retrocedere. Mantiene la seconda piazza l'Empoli, che vince a Brescia: in vantaggio di due reti gli ospiti con le marcature di Haas e La Mantia, a cui risponde il rigore di Torregrossa; chiude la partita la firma di Mancuso che bissa il risultato di 1-3. Chiude la giornata l'incontro tra Cremonese e Monza, conclusosi per 0-2 con le reti di Barillà e Frattesi. La formazione di Brocchi sigla la quarta vittoria nelle ultime cinque partite, mentre i grigiorossi non riescono a confermarsi dopo i tre punti ottenuti a Pordenone. Il 2020 della serie cadetta si concluderà mercoledì con la sedicesima giornata, in cui spicca la sfida tra Monza e Salernitana.

Articolo di Mattia Romaniello

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it