I risultati delle euro-rivali: Barça-Real show, Liverpool ok. Perde il Tottenham

2018-09-03 14:15:54
Pubblicato il 3 settembre 2018 alle 14:15:54
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Luca Pifferi

Nel weekend sono scese in campo anche le rivali delle italiane nelle competizioni europee. Lo United di Mourinho, nel girone della Juventus, ha vinto 2-0 contro il Burnley (doppietta di Lukaku) riscattandosi dopo 2 sconfitte consecutive. Il Valencia, altra avversaria dei bianconeri, ha pareggiato 2-2 con il Levante dimostrando di essere in un momento di forma (quartultimi in Liga) poco esaltante. Infine lo Young Boys ha vinto in scioltezza 3-0 contro il Sion mantenendo la vetta della classifica del campionato svizzero a punteggio pieno dopo 6 partite.

Capitolo Roma: il Real Madrid vince 4-1 contro il Leganés al Bernabeu (doppietta di Benzema) e rimane in testa a punteggio pieno con il Barcellona. I russi del CSKA Mosca vincono 4-0 in casa contro l'Ural (tripletta di Chalov) rimanendo distanti dallo Zenit capolista. Tonfo per i cechi del Viktoria Plzen che perdono il big match 4-0 in casa dello Slavia Praga.

 

Le avversarie del Napoli: il PSG continua la sua marcia a punteggio pieno in Ligue 1 con una vittoria esterna sul Nimes per 4-2. A segno Neymar, Di Maria, Mbappè (espulso a fine match per reazione) e l'ex azzurro Cavani. Il Liverpool di Klopp vince in casa del Leicester grazie alle reti dei soliti Manè e Firmino, rimanendo a punteggio pieno così come il Chelsea dell'ex allenatore Sarri e del Watford. Inarrestabili anche i serbi della Stella Rossa che vincono in trasferta 4-1 sul campo del Vojvodina (doppietta di El Fardou), andando così a +4 dalla seconda.

 

 Per quanto riguarda i rivali europei dell'Inter, il Barcellona vince in casa 8-2 contro l'Huesca (doppiette di Messi e di Suarez) e rinnova il duello a punteggio pieno col Real dopo 3 partite. In Premier, il Tottenham (privi di Son fresco vincitore nei Giochi Asiatici) perde 2-1 in casa del Watford. I londinesi passano in vantaggio grazie ad un'autorete dei padroni di casa ma si fanno rimontare negli ultimi minuti di gioco. Gli olandesi del PSV Eindhoven vincono 6-1 in casa contro il Willem II (doppiette di Bergwin e Viergever) mettendosi al comando della classifica in solitaria.

 

Capitolo Europa League: nel girone del Milan, il Betis Siviglia fa il colpaccio nel derby cittadino grazie alla rete dell'ex Fiorentina Joaquin, mentre i greci dell'Olympiacos travolgono 5-0 il Giannina. Per quanto riguarda i rivali dei biancocelesti, il Marsiglia espugna in rimonta (3-2) il Louis II di Monaco con un gol di Germain allo scadere e l'Eintracht Francoforte perde all'ultimo secondo 2-1 in casa contro il Werder Brema.