Rigore di Ramos e Getafe KO: il Real Madrid ipoteca la Liga

2020-07-02 23:54:46
Rigore di Ramos e Getafe KO: il Real Madrid ipoteca la Liga
Pubblicato il 2 luglio 2020 alle 23:54:46
Categoria: Notizie Liga
Autore: Matteo Pifferi

Sesta vittoria consecutiva per il Real Madrid che, al termine di un match tiratissimo col Getafe, ipoteca la Liga: merito di Sergio Ramos, autore del gol su rigore che decide la partita

Il pareggio del Camp Nou tra Barcellona e Atletico Madrid ha spalancato le porte per un'occasione più unica che rara per la squadra di Zinedine Zidane e i blancos non l'hanno sciupata, sebbene il match con il Getafe abbia rappresentato e offerto più insidie del previsto. Alla fine l'ha decisa, quasi come sempre, Sergio Ramos, autore del nono gol in Liga con un calcio di rigore che abbatte il muro del Getafe.

Nello stadio Alfredo Di Stefano di Valdebebas, il Real cerca la sesta vittoria di fila che può permettere alle merengues di volare a +4 sul Barcellona a cinque giornate dalla fine. Dopo una buona partenza del Getafe, il Real esce alla distanza, sfiorando il gol del vantaggio al 23' con Vinicius, sul quale però è prodigioso l'intervento di Soria a mantenere inviolata la propria porta. L'infortunio di Varane alla mezz'ora impone il cambio forzato a Zidane che getta nella mischia Militao, non al meglio e più volte distratto e mal posizionato in campo. Prima dell'intervallo, il Real sfiora ancora il gol che spezzerebbe l'equilibrio ma Soria è insuperabile e dice no a Isco mentre il tentativo a fine primo tempo di Benzema è impreciso. In avvio di ripresa, il Getafe mette in difficoltà la squadra di Zidane, cintandola nella sua trequarti ma Courtois è quasi del tutto inoperoso. Nella seconda metà del secondo tempo si accende Benzema e non è una buona notizia per il Getafe che però sembra resistere fino ad un quarto d'ora dalla fine. Al 78', infatti, il muro cade: fallo di Olivera su Carvajal, per l'arbitro Martínez Munuera non ci sono dubbi. Rigore! Dal dischetto va, come al solito, Sergio Ramos che batte Soria e firma l'1-0 per il Real Madrid. Il risultato, nonostante l'assedio finale del Getafe, non cambia più. Il Real Madrid vola a +4 sul Barcellona - in virtù degli scontri diretti favorevoli, i punti di vantaggio diventano 5 - a cinque giornate dalla fine, mettendo una seria ipoteca sulla conquista della Liga. L'altro lato della medaglia non sorride al Getafe: la squadra di Bordalas, nonostante un buon match, esce da Valdebebas con 0 punti a referto, scivolando al sesto posto con 52 punti, a -4 dalla quarta posizione, occupata dal Siviglia, che vale l'accesso diretto alla prossima Champions League.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it