Reggio, Trento e Sassari scelgono l'Eurocup: è rottura con la Fip

2016-03-21 09:14:19
Pubblicato il 21 marzo 2016 alle 09:14:19
Categoria: Serie A Basket
Autore: Redazione Datasport.it

Altro terremoto in vista nel basket italiano. E' ormai scoppiato il caos tra la Fip e tre club (Reggio Emilia, Trento e Sassari) che la settimana scorsa, nel summit organizzato a Barcellona, hanno preferito firmare una licenza triennale per la prossima Eurocup a 24 squadre piuttosto che aderire alla proposta di una nuova Coppa Campioni targata Fiba, ipotesi fortemente caldeggiata da Gianni Petrucci e dalla federazione.

Risultato? La mossa di Reggio Emilia, Sassari e Trento non è piaciuta ai vertici del basket italiano, che ora meditano una pesante sanzione su richiesta stessa della Fiba: oltre l'esclusione dalle competizioni europee, i tre club potrebbero anche non partecipare al prossimo campionato. Nel discorso non sembra rientrare l'Olimpia Milano, che precedentemente alla proposta Fiba aveva già sottoscritto un accordo decennale con l'Eurolega assieme ad altri top club europei come Real Madrid, Barcellona e Olympiacos. Scenario tutto in divenire, il braccio di ferro è appena iniziato.