Real Madrid, Zidane: "Voglio vincere da subito"

2016-01-05 08:05:00
Pubblicato il 5 gennaio 2016 alle 08:05:00
Categoria: Notizie Liga
Autore: Redazione Datasport.it

Nell'estate del 2001 Zinedine Zidane si trasferì per la somma record di 150 miliardi di lire dalla Juventus al Real Madrid. Da allora ad oggi, il francese è rimasto fedele per quasi 15 anni alle Merengues ricoprendo quasi tutti i ruoli: da giocatore a dirigente, da vice-allenatore a tecnico del Castilla (squadra filiale del Real in Segunda Division B del campionato spagnolo).

Ora Zizou è stato scelto da Florentino Perez per succedere all'esonerato Benitez e, fin dalle sue prime dichiarazioni rilasciate a margine della conferenza indetta dal presidente dei Blancos, sembra avere le idee ben chiare: "Dobbiamo fare il meglio possibile, voglio fare tutto il possibile per vincere alla fine dell'anno. Credo che tutto andrà bene, niente di più".

Zidane sa che dovrà impegnarsi a fondo per riportare in alto il Real Madrid dopo un avvio di stagione difficile ma sembra avere la ricetta giusta: "Lavoreremo duro fin da domani. Sono molto emozionato, ma lo ero anche da calciatore. Per me è una chance importantissima e ci metterò il cuore nel tentativo di conquistare qualcosa. Spero vada tutto bene, grazie a tutti".