Real Madrid, Sergio Ramos conferma la rottura tra Isco e Solari. La Juve sogna

2019-01-11 11:08:01
Real Madrid, Sergio Ramos conferma la rottura tra Isco e Solari. La Juve sogna
Pubblicato il 11 gennaio 2019 alle 11:08:01
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Michele Nardi

Sergio Ramos conferma la rottura totale tra Isco e l’allenatore del Real Madrid Santiago Solari. Il rapporto tra i due era compromesso da tempo ma le parole del capitano dei Blancos suonano come la pietra tombale per l’esperienza a Madrid di uno dei due protagonisti della faida interna allo spogliatoio.

Isco o Solari lasceranno il Real. “È difficile che le cose tra Solari e Isco si sistemino” ha affermato Ramos durante la consegna del premio come miglior sportivo dell’anno alla Casa Real spagnola. “Nel Madrid tutti vogliono giocare e la scelta da parte dell’allenatore è complicata. Stiamo sempre a parlare di chi gioca e chi non gioca, se serve un nuovo numero 9, chi deve giocare tra due portieri. Questa è Madrid, bisogna dare da mangiare alla stampa e questo è quello che sta succedendo, così non ci si annoia”.

La Juventus si sta muovendo: il direttore sportivo Paratici è in contatto con l’entourage del giocatore e spera di avviare un’operazione in stile Cristiano Ronaldo. Isco ha manifestato gradimento per la destinazione ma la Juve dovrà battere la concorrenza del Manchester City e preparare il portafogli: il giocatore è in scadenza nel 2022 e il Real Madrid non chiede meno di 80 milioni.

C’è da considerare anche l’eventuale esonero di Solari. Florentino Perez dopo il pesante ko interno subito con la Real Sociedad era furente e potrebbe pensare di cambiare allenatore nonostante il contratto appena firmato fino al 2021: le voci di un ritorno di Mourinho al Bernabeu vanno in questo senso. Un avvicendamento sulla panchina del Real potrebbe rimescolare le carte e riportare Isco al centro del progetto madridista complicando non poco i piani di Juve e City.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it