Real Madrid e Lipsia primi per una notte. L'Arsenal risorge

2021-01-02 22:45:06
Real Madrid e Lipsia primi per una notte. L'Arsenal risorge
Pubblicato il 2 gennaio 2021 alle 22:45:06
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Matteo Pifferi

Il primo weekend di calcio internazionale ha regalato gol ed emozioni sin dal sabato, anche se la Ligue 1 non è ancora ripartita: bene l'Arsenal e il Tottenham in Premier, cade il Leverkusen in Bundesliga mentre il Real vince con il Celta Vigo

Non è mancato lo spettacolo e nemmeno i gol in Premier League perché in 4 partite, ci sono state 15 reti. Ad aprire il programma ci ha pensato il Tottenham di Mourinho che ha regolato 3-0 il Leeds di Bielsa con le reti di Kane, Son (100° gol in maglia Spurs) e Alderweireld che proiettano il Tottenham al terzo posto con 29 punti. Nel pomeriggio, il Crystal Palace ha steso 2-0 lo Sheffield United fanalino di coda mentre è finita 3-3 Brighton-Wolves, con i Lupi che sprecano un doppio vantaggio e rimangono a metà classifica. In serata, invece, grande prova dell'Arsenal che stende 4-0 il West Bromwich, centra la terza vittoria di fila e si porta in undicesima posizione, a -6 dalla zona Europa.

Quattro partite anche di Liga con il Real Madrid che fa il suo e batte il Celta Vigo grazie ai gol di Vazquez e Asencio e ritorna momentaneamente in testa alla classifica a +1 sull'Atletico Madrid che però ha ben tre partite da recuperare. Il Siviglia viene fermato sull'1-1 dal Betis nel derby (gol dell'ex Milan Suso) e scivola al quinto posto perché il Villarreal, che ha battuto 2-1 il Levante, si è portato in terza posizione al pari della Real Sociedad. Vittoria fondamentale in ottica salvezza per il Valladolid che sbanca il campo del Getafe e si porta in undicesima posizione. In campo anche la Bundesliga con 7 partite su 9, perché Dortmund-Wolfsburg e Bayern Monaco-Mainz chiudono domani il programma della quattordicesima giornata. Un gol di Olmo permette al Lipsia di battere 1-0 lo Stoccarda e di portarsi momentaneamente al comando della classifica a 31 punti, a +1 sul Bayern che però ha una partita in meno e a +3 sul Leverkusen, battuto 2-1 in rimonta dall'Eintracht Francoforte. Seconda vittoria di fila per l'Union Berlino che stende 2-0 il Werder Brema e si porta al quarto posto in zona Champions mentre il 'Gladbach riparte nel migliore dei modi, battendo 1-0 l'Arminia Bielefeld. Crisi nera per lo Schalke 04, sempre più ultimo e KO anche con l'Hertha Berlino per quello che è il trentesimo risultato consecutivo senza vittorie, a -1 dal record del Tasmania Berlino del 1965-1966.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it