Real Madrid, Bale ricattato dai narcos: figlia nel mirino

2016-11-28 09:23:01
Real Madrid, Bale ricattato dai narcos: figlia nel mirino
Pubblicato il 28 novembre 2016 alle 09:23:01
Categoria: Notizie Liga
Autore: Redazione Datasport.it

E' un periodo decisamente negativo per Gareth Bale. Dopo l'infortunio alla caviglia che lo costringerà a saltare il Clasico del prossimo 3 dicembre contro il Barcellona, l'attaccante del Real Madrid è finito nel mirino dei narcotrafficanti. Una banda di malviventi legati al traffico di droga, secondo quanto ricostruito dal Sun, avrebbe minacciato il giocatore di pubblicare una foto (presumibilmente falsa) della figlia di 4 anni nei pressi di una pianta di cannabis.

Già lo scorso settembre accadde un altro fatto increscioso: la famiglia della fidanzata del gallese fu aggredita e l'ex Tottenham finì sotto scorta. Le forze dell'ordine, scoperto il tentativo di estorsione di soldi per non pubblicare sui social l'immagine della piccola Alba Violet, hanno aperto un'inchiesta. Secondo le prime indiscrezioni la fotografia sarebbe un semplice fotomontaggio effettuato dai narcos per intimorire il calciatore del Real Madrid. Immediatamente è stata potenziata la protezione intorno al gallese, alla fidanzata Emma Rhys-Jones e alle due figlie, Nava Valentina e la stessa Alba Violet.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it