Raiola: “Mazzarri? Difficile trattenere i grandi\"

2011-03-01 17:02:33
Pubblicato il 1 marzo 2011 alle 17:02:33
Categoria: Serie A
Autore: Redazione Datasport.it

“Ci sono ancora undici partite da giocare e gli azzurri possono ancora sognare il tricolore”. Queste sono le parole di Mino Raiola, procuratore di Ibrahimovic e Balotelli, ai microfoni di Radio Kiss Kiss. “Il Napoli ha speso energie fisiche e mentali contro il Villarreal in coppa, e  di questo ha risentito ieri sera contro il Milan. A San Siro non abbiamo visto il solito Napoli, anche se devo dire che è stato merito soprattutto dei rossoneri”.

Raiola fa poi un commento sulla sfida nella sfida tra due degli attaccanti più forti e decisivi di questa stagione: Ibrahimovic e Cavani. “Zlatan per ora è più completo e ha più esperienza, ma il Matador ha ampi margini di miglioramento”.

Passando al mercato, secondo il procuratore italo-olandese al Napoli manca un leader a centrocampo: “Avrei un nome da proporre a Bigon, ma vedremo in estate i programmi del club. Mazzarri? Come è difficile trattenere i grandi giocatori, è difficile tenere anche i grandi allenatori”.