Psg: Buffon, avvio con stenti in Francia

2018-07-22 14:04:00
Pubblicato il 22 luglio 2018 alle 14:04:00
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Piergiuseppe Pinto

Si tratta pur sempre soltanto di un primo mese di amichevoli, ma i primi giorni, e i primi minuti, di Gianluigi Buffon con la maglia del Paris Saint-Germain non sono stati proprio da favola. Finora, l'ex portiere bianconero (ufficialmente del club parigino da lunedì 2 luglio), non ha infatti brillato con la sua nuova squadra, e sono i numeri a dirlo. In appena 20 giorni, infatti, Buffon ha rimediato due sconfitte, nelle quali ha anche subito tre reti, per un totale, però, di 111 minuti giocati sui 180 del Psg in questa preparazione alla nuova stagione.

L'esordio di Gianluigi Buffon è arrivato il 15 luglio: il Paris Saint-Germain, decisamente a sorpresa, è stato sconfitto per 4-2 dal Chambly, squadra di terza divisione francese. L'ex capitano della Nazionale è stato in campo per metà incontro, e in 45 minuti ha subito due reti, causando un rigore (poi realizzato), dopo appena 300 secondi di gioco. Anche la seconda uscita, però, non è stata delle migliori: nella prima sfida dell'International Champions Cup, andata in scena a Klagenfurt contro il Bayern Monaco, Buffon è rimasto in campo per 66 minuti, subendo pochi minuti prima di uscire la rete di Javi Martinez (e la sua uscita sul calcio piazzato che ha portato al pareggio non è stata delle migliori). Finché l'ex Parma Juventus è stato in campo, il risultato è rimasto sull'1-1, con i bavaresi poi capaci di segnare due gol e chiudere sul 3-1. Non l'inizio che sperava, dunque, ma Gianluigi Buffon sa quando è davvero il momento di fare sul serio, e potrà dimostrarlo già nelle prossime due amichevoli contro Arsenal Atletico Madrid, previste rispettivamente il 28 e il 30 luglio. Il tutto in attesa del debutto ufficiale in Ligue 1, in programma il 12 agosto al Parco dei Principi contro il Caen.