Ventiseiesima di Serie A: la presentazione della giornata

2021-03-05 16:00:48
Ventiseiesima di Serie A: la presentazione della giornata
Pubblicato il 5 marzo 2021 alle 16:00:48
Categoria: Serie A
Autore: Matteo Pifferi

La 26° giornata di Serie A presenta diverse sfide interessanti che potrebbero spostare e non poco in ottica classifica, soprattutto nelle zone calde.

"Mancano 13 finali alla fine", per dirla alla Antonio Conte. Ma tale dichiarazione vale per anche per tutte le altre 19 squadre di Serie A che, dopo il turno infrasettimanale, scenderanno in campo nel weekend per un nuovo turno di campionato che potrebbe disegnare una classifica che inizia a delineare le prime scremature tra chi combatte per l'Europa, chi per la salvezza e chi naviga in acque tranquilli. Il programma si apre con la sfida del sabato pomeriggio al Picco tra lo Spezia e il Benevento, entrambe posizionate a 25 punti in classifica, a +5 dalla zona retrocessione. Curiosità: nelle sfide tra le due compagini, non è mai finita in pareggio. I liguri sperano di ritrovare quel M'Bala Nzola che ha segnato i primi gol in Serie A proprio all'andata, nel successo per 3-0 delle Streghe. Alle 18.00, invece, alla Dacia Arena arriva il Sassuolo di De Zerbi che affronta l'Udinese, una delle squadre più in forma del campionato, reduce tra l'altro dal pareggio di San Siro contro il Milan. I friulani hanno vinto le ultime due partite casalinghe e hanno mantenuto inviolata la propria porta nelle ultime tre. Sabato sera, invece, c'è Juventus-Lazio, che chiarirà le ambizioni da titolo dei bianconeri.

Domenica si apre con il lunch match dell'Olimpico tra Roma e Genoa mentre Crotone-Torino è decisamente una sfida da non sbagliare. Si tratta di ultima spiaggia per i rossoblù, ultimi a quota 12 punti mentre i granata, che hanno saltato due sfide a causa di un focolaio che ha colpito mezza squadra sono stati scavalcati dal Cagliari e si trovano in terzultima posizione: il Torino, però, non ha mai perso a Crotone in Serie A mentre i calabresi sono usciti sconfitti nelle ultime sette. Fiorentina-Parma è un altro spareggio salvezza tra due squadre in crisi: la Viola non perde con i gialloblù da 4 sfide ma non ha vinto solo una delle ultime sei partite giocate. Il Milan è di scena a Verona mentre alle 18.00 c'è Samp-Cagliari, con i sardi in grande slancio dopo l'arrivo di Semplici - 2 partite, 2 vittorie - mentre i blucerchiati, reduci da 5 vittorie nelle ultime 6 al Marassi, spera di mantenere quel decimo posto che valorizza il lavoro di Ranieri, fin qui più che soddisfacente. Domenica sera, invece, il Napoli affronta il Bologna per recuperare punti dalla zona Champions: si chiude lunedì con Inter-Atalanta, un match che vale tanto in ottica Scudetto e Champions League.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it