Brasile-Colombia: presentazione della partita e pronostico

2021-11-10 11:00
Brasile-Colombia: presentazione della partita e pronostico
Pubblicato il 10 novembre 2021 alle 11:00
Categoria: Qualificazioni Mondiali
Autore: Matteo Pifferi

Alla Neo Quimica Arena di San Paolo, il Brasile di Tite affronta la Colombia con l'obiettivo di ottenere il pass per i Mondiali: in caso di vittoria, ci potrebbe essere anche l'aritmetica in favore della Selecao ma i colombiani, ancora in piena lotta, non possono permettersi altri passi falsi

Il Brasile si avvicina ad ampie falcate ai Mondiali di Qatar 2022. La Selecao, nonostante sia ancora in attesa di capire quale sarà il verdetto della CONMEBOL in merito al match sospeso al 7' del primo tempo contro l'Argentina in seguito agli scontri, anche diplomatici, per alcuni giocatori argentini che avrebbero violato le regole anti-Covid-19 dall'Inghilterra, ha disputato un grande cammino fin qui: dieci vittorie e un pareggio per i brasiliani per un totale di 31 punti sul massimo di 33 a disposizione. Un percorso clamoroso anche perché l'unico pareggio è arrivato contro la Colombia, per 0-0, in un match comunque ben giocato dalla squadra di Tite, pari inframezzato dalla vittoria in Venezuela per 3-1 e dall'affermazione, tanto netta quando meritata, contro l'Uruguay il 15 ottobre con un 4-1 che evidenzia ancor di più le qualità offensive dei brasiliani. 26 gol segnati (miglior attacco) e soli 4 subiti (miglior difesa) confermano come il Brasile sarà una delle squadre da battere ai Mondiali e, per l'aritmetica qualificazione, è solo questione di giorni.

A San Paolo, la selezione allenata da Tite se la vedrà contro la Colombia che, invece, è riuscita a risalire e agguantare il quarto posto momentaneo che garantirebbe il pass per il Qatar. I colombiani, anche grazie a sette pareggi - 4 nelle ultime 5 - in dodici partite, sono in piena bagarre per il Mondiale nonostante abbiano vinto finora appena 3 partite, facendo peggio solo di Venezuela e Paraguay. Tanti pareggi, anche combattuti e con gol, ma le sole due sconfitte evidenziano quanto sia comunque complicato avere la meglio su Zapata e compagni, che al momento hanno tre punti di vantaggio sul sesto posto - il primo degli esclusi - occupato dal Cile che però è in grande slancio e ne ha guadagnati quattro nelle ultime due partite. Quando mancano sei sfide alla fine, e in attesa di tanti scontri diretti, non sono ammessi altri passi falsi: i ragazzi di Rueda, dopo il pareggio contro il Brasile per 0-0, hanno avuto lo stesso risultato contro l'Ecuador e prima ancora avevano impattato sempre senza gol contro l'Uruguay. Per andare ai Mondiali, occorre necessariamente ritrovare la via del gol e il parco attaccanti colombiano è chiamato al riscatto.

PRESENTAZIONE DIRETTA BRASILE-COLOMBIA SU POKERSTARS SPORTS

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it