Premier: il Tottenham torna a -5, derby al Manchester United

2016-03-20 19:30:09
Pubblicato il 20 marzo 2016 alle 19:30:09
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

Il Tottenham tiene aperta la Premier. Nella 31esima giornata gli Spurs battono 3-0 il Bournemouth e tornano a -5 dalla capolista Leicester, vittoriosa ieri sul Newcastle: a White Hart Lane è Kane show, doppietta e assist per il capocannoniere. Un acuto di Rashford decide invece il derby di Manchester: si rilancia lo United, il City si inchina 1-0. Con un gol e due assist è super pure Pellé, che trascina il Southampton nel 3-2 in rimonta col Liverpool.

Reduce da tre successi consecutivi, il Bournemouth arriva a White Hart Lane per mettere i bastoni tra le ruote agli Spurs, consapevoli di dover portare a casa per forza i tre punti per tenere aperta la Premier. E la gara si mette subito bene per il Tottenham: una manciata di secondi e Walker mette un cross basso da destra sul quale Kane arriva in scivolata e fa 1-0. Grazie al vantaggio istantaneo, i londinesi giocano in tranquillità e al 16' raddoppiano: filtrante Alli di per l'inserimento ancora di Kane che con un mancino incrociato beffa Boruc e scappa in vetta alla classifica marcatori. Il resto del match è pura accademia, al minuto 52 arriva pure il tris: tiro da fuori del solito Kane, respinta corta del portiere e facile tap-in di Eriksen che chiude il conto.

Ben più combattuto il derby di Manchester. All'Etihad gode lo United che, grazie alla terza vittoria nelle ultime quattro uscite di campionato, si rilancia nella corsa al quarto posto che adesso dista solo una lunghezza: decisivo ancora una volta il giovanissimo Rashford, astro nascente scoperto da Van Gaal, che al 16' approfitta scappa sull'assist di Mata, fulmina in velocità Demichelis e insacca il gol partita. Anche sfortunati i Citizens che, con un'infermeria già piena, perdono pure Sterling e Hart. Spettacolo puro anche al St Mary's Stadium dove il Southampton va sotto 0-2 col Liverpool colpito da Coutinho e Sturridge ma ribalta grazie a Mane e Graziano Pellè: l'azzurro prima manda in porta il compagno, poi sigla il pari con uno splendido mancino dal limite, infine sforna un altro assist che il senegalese non può sbagliare. Chiude il programma di giornata l'1-1 tra Newcastle e Sunderland: a Defoe risponde Mitrovic.