Premier: rimonta Arsenal, tris e aggancio alla vetta

2016-12-10 18:22:02
Premier: rimonta Arsenal, tris e aggancio alla vetta
Pubblicato il 10 dicembre 2016 alle 18:22:02
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

L'Arsenal non sbaglia, batte 3-1 in rimonta lo Stoke City e aggancia momentaneamente in vetta il Chelsea, impegnato domani contro il West Bromwich. Risorge il Watford di Mazzarri che, dopo due ko di fila, batte 3-2 l'Everton: il protagonista è Okaka, autore di una doppietta (splendido il primo gol di tacco). Successi casalinghi per Burnley (3-2 sul Bournemouth) e Swansea (3-0 al Sunderland), rocambolesco 3-3 tra Hull City e Crystal Palace.

Partita in salita per l'Arsenal che al 29' va sotto all'Emirates Stadium: Xhaka entra in maniera scomposta su Allen in piena area e il rigore è inevitabile, dal dischetto Adam è freddissimo e spiazza Cech portando in vantaggio lo Stoke City. I Gunners reagiscono e hanno il merito di trovare il pareggio prima del riposo con Walcott, che insacca sul primo palo un cross dalla destra di Bellerin. E a inizio ripresa la rimonta è completa: lungo lancio di Oxlade-Chamberlain per Ozil che beffa Grant con un delizioso pallonetto di testa. Lo Stoke è in ginocchio e a dargli la mazzata definitiva ci pensa al 75' Iwobi con un diagonale vincente dopo un'azione insistita di Sanchez.

Cinque reti e tanto spettacolo anche a Vicarage Road dove il Watford di Mazzarri batte 3-2 l'Everton. Determinante la doppietta di Stefano Okaka, ai suoi primi due gol con gli Hornets: l'ex attaccante di Sampdoria e Roma segna le reti dell'1-1 con uno splendido colpo di tacco su traversone basso dalla destra di Amrabat e del 3-1 con un colpo di testa complice una papera di Stekelenburg. Completa la festa del Watford un'incornata di Prodl mentre all'Everton non basta la doppietta del solito Lukaku. Doppietta anche per l'ex juventino Llorente che trascina lo Swansea al successo per 3-0 sul Sunderland: apre le danze un rigore trasformato da Sigurdsson, poi lo spagnolo va a segno con una girata di destro sugli sviluppi di un corner calciato dallo stesso Sigurdsson e chiude i conti con una zuccata delle sue su cross dalla sinistra di Montero. Il successo è prezioso per i gallesi che abbandonano l'ultimo posto in classifica dove ora c'è proprio il Sunderland. Vince anche il Burnley che batte 3-2 il Bournemouth, mentre l'Hull City si fa raggiungere all'89' dal Crystal Palace, salvato in extremis da una rete di Campbell.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it