Premier: riecco il Leicester, poker al City

2016-12-10 21:11:53
Premier: riecco il Leicester, poker al City
Pubblicato il 10 dicembre 2016 alle 21:11:53
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

Claudio Ranieri travolge Pep Guardiola. E' questa la clamorosa notizia della 15.a giornata di Premier, dove il Leicester supera il City con un sonoro 4-2 e, grazie alla tripletta di Vardy e al sigillo di King, ritrova un successo che mancava da oltre un mese e mezzo. Secondo ko di fila per i Citizens, ai quali servono a poco i gol nel finale di Kolarov e Nolito.

Al King Power Stadium, impiega appena cinque minuti il Leicester per far capire al City che avrà vita davvero dura: al 3' infatti Slimani lancia Vardy che apre le danze con un chirurgico diagonale, e 120 secondi più tardi raddoppia King con un gran destro che si insacca vicino all'incrocio. La squadra di Guardiola va in confusione, i tifosi di casa ritrovano l'entusiasmo della scorsa stagione e non smettono di cantare: così al 21' arriva addirittura il tris delle Foxes ancora con Vardy, abile a scartare Bravo e depositare in rete. Dorme la difesa dei Citizens, ma anche l'attacco di certo non brilla: Kolarov, De Bruyne e Navas spaventano Zieler a cavallo dell'intervallo, ma nessuno riesce a trovare la via del gol. La trova invece ancora Vardy, che completa il suo hat-trick sfruttando un retropassaggio sbagliato di Stones e insaccando dopo aver scartato il portiere. Nel finale la fiammata d'orgoglio degli ospiti porta le firme di Kolarov, con una punizione pennellata all'82', e di Nolito, che tocca in rete al 91' il perfetto cross proprio di Kolarov: troppo tardi però, Claudio Ranieri torna in copertina.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it