Premier: pari City, Chelsea in vetta

2016-11-05 20:31:19
Premier: pari City, Chelsea in vetta
Pubblicato il 5 novembre 2016 alle 20:31:19
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

Il Chelsea di Antonio Conte torna in vetta alla Premier League. Nell'11esimo turno i Blues travolgono 5-0 l'Everton a Stamford Bridge e, grazie anche al deludente pareggio casalingo per 1-1 del Manchester City di Guardiola contro il Middlesbrough (De Roon al 91' risponde ad Aguero), si portano al comando con 25 punti, uno in più dei Citizens. Brilla Eden Hazard, autore di una doppietta, a segno anche l'ex Fiorentina Marcos Alonso.

Prova di forza del Chelsea che batte 5-0 l'Everton a Stamford Bridge, centra il quarto successo di fila e vola in testa alla classifica. Al 19' la sblocca Hazard con un gran destro in diagonale che sorprende l'ex romanista Stekelenburg. Un minuto dopo il raddoppio lo firma l'ex Fiorentina Marcos Alonso che si inserisce in area e col piatto sinistro capitalizza l'assist di Pedro. Prima dell'intervallo arriva anche il tris di Diego Costa che insacca col destro andando a deviare la torre aerea di Matic e torna al comando della classifica cannonieri a +1 su Aguero. Nella ripresa è spettacolo della squadra di Conte: al 56' Hazard fa doppietta con un preciso sinistro sul primo palo mentre al 65' è Pedro a fare cinquina insaccando a porta vuota dopo la respinta di Stekelenburg.

Risultato a sorpresa da Manchester: il City, che arrivava all'appuntamento di campionato sulle ali dell'entusiasmo dopo lo splendido 3-1 rifilato al Barcellona in Champions, deve accontentarsi del pari contro il modesto Middlesbrough, squadra in piena lotta per non retrocedere. Ad illudere i padroni di casa è una rete al 43' del solito Aguero, che mette la punta sul cross tagliato di de Bruyne e insacca la sfera nell'angolino. La partita sembra scivolare via, nonostante il Boro crei più di un grattacapo alla difesa di Guardiola: Bravo è strepitoso ma al 91' deve inchinarsi al colpo di testa dell'ex "italiano" De Roon alle spalle di un disattento Clichy.

Nelle altre gare del pomeriggio, spicca la prima vittoria in campionato del Sunderland dell'infortunato Borini: 2-1 in casa del Bournemouth, le reti di Anichebe e Defoe ribaltano l'iniziale vantaggio di Gosling. Sale in classifica il Burnley, che batte 3-2 il Crystal Palace nonostante la tentata rimonta dei londinesi: aprono Vokes e Gudmundsson, pareggiano Wickham e Benteke, ma Barnes al 94' sigla il gol vittoria. Chiude il programma pomeridiano l'1-1 tra West Ham e Stoke: all'autorete di Whelan risponde l'acuto di Bojan.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it