Premier: Newcastle show, crolla il Liverpool

2015-12-06 19:03:48
Pubblicato il 6 dicembre 2015 alle 19:03:48
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

Colpaccio del Newcastle nel posticipo della 15esima giornata di Premier League. I Magpies si impongono 2-0 sul Liverpool e abbandonano il penultimo posto in classifica agganciando a quota 13 il Bournemouth. A stendere i Reds un'autorete di Skrtel e un gol in pieno recupero di Wijnaldum. La squadra di Klopp si ferma così dopo due vittorie consecutive in campionato e resta al sesto posto insieme al West Ham a quota 23.

Klopp deve fare a meno del suo giocatore più rappresentativo, l'ex interista Coutinho, e schiera il suo un  4-2-3-1 con Milner, Ibe e Firmino alle spalle di Benteke. Il Newcastle risponde con Cissé e De Jong in avanti. Il primo tempo è decisamente deludente al St. James Park: i Reds provano a fare la partita ma non si rendono mai pericolosi dalle parti di Elliot.

Al rientro in campo la musica non cambia e al 69' è il Newcastle a passare in vantaggio: Georginio Wijnaldum controlla una sfera in area, cerca il diagonale ma sulla traiettoria interviene Skrtel che infila nella sua porta. Il Liverpool non ci sta e all'80' troverebbe il pari con uno splendido pallonetto di Moreno ma il guardalinee annulla la rete per un fuorigioco inesistente. In pieno recupero i Magpies raddoppiano ed è proprio Wijnaldum ad infilare Mignolet con un colpo sotto su assist millimetrico di Sissoko. Per il Liverpool è notte fonda mentre il Newcastle torna al successo dopo due ko consecutivi.