Premier: Manchester City spietato, 3-0 all'Hull

2016-12-26 20:36:57
Pubblicato il 26 dicembre 2016 alle 20:36:57
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

Anche il Manchester City può far festa nel Boxing Day. Nel posticipo della 18a giornata di Premier League la squadra di Guardiola batte 3-0 in trasferta l'Hull e, almeno per una notte, vola al secondo posto in classifica con 39 punti, 7 in meno del Chelsea. A sbloccare una gara fino a quel momento equilibrata ci pensa Yaya Touré con un rigore trasformato al 72'. Iheanacho raddoppia mentre il tris è una sfortunata autorete di Davies.

La prima opportunità del match è una punizione pericolosa di Yaya Tourè deviata in angolo da un ottimo intervento di Marshall. Il Manchester City appare sotto tono, l'Hull chiude tutti gli spazi e il primo tempo del KC Stadium termina così senza reali occasioni da gol. Nella ripresa i ritmi si alzano e al 53' De Bruyne colpisce un palo clamoroso al termine di una bella ripartenza veloce. Sette minuti dopo i padroni di casa sfiorano il gol con un mischione che scaturisce dopo un'uscita a vuoto di Bravo e Sagna è costretto a salvare sulla linea. Al 72' arriva la svolta dell'incontro: Robertson stende ingenuamente Sterling in area, rigore per il City. Dal dischetto va Yaya Touré che non sbaglia spiazzando il portiere avversario con un destro ad incrociare. Una volta in vantaggio i Citizens dilagano e trovano subito dopo il raddoppio con Iheanacho che conclude in fondo al sacco una bella azione di prima orchestrata da De Bruyne e David Silva. In pieno recupero la squadra di Guardiola cala il tris con una sfortunata autorete di Davies che mette nella sua porta il cross di Sterling. Il City conquista una vittoria di fondamentale importanza e, in attesa di scoprire cosa farà domani sera il Liverpool con lo Stoke, balza al secondo posto a -7 dal Chelsea. Hull sempre ultimo a quota 12 con lo Swansea.