Premier: Leicester ok, Arsenal e Liverpool in vetta

2016-10-22 21:31:38
Premier: Leicester ok, Arsenal e Liverpool in vetta
Pubblicato il 22 ottobre 2016 alle 21:31:38
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

C'è una coppia al comando della Premier League dopo le gare del sabato: sono Arsenal e Liverpool. I Gunners deludono perchè non vanno oltre lo 0-0 in casa contro il Middlesbrough mentre i Reds superano con merito per 2-1 il West Bromwich. Scialbo 0-0 anche per il Tottenham sul campo del Bournemouth, stesso risultato per il Watford di Mazzarri contro lo Swansea. Riparte il Leicester di Ranieri che supera 3-1 il Crystal Palace.

Il Liverpool ritrova il successo dopo lo 0-0 contro il Manchester United, batte 2-1 il West Bromwich ad Anfield e aggancia l'Arsenal in vetta alla Premier League. I Reds di Klopp sbloccano il risultato al 20' con Manè che si fa trovare solo sul secondo palo e col destro realizza capitalizzando il cross di Firmino. Al 35' il raddoppio del Liverpool con Coutinho che entra in area, mette a sedere l'avversario con una finta e realizza con un chirurgico destro sul primo palo. Nella ripresa i Reds sfiorano il tris con Firmino e Lovren ma all'81' arriva la rete del Wba con McAuley che riapre tutto. Nel finale la squadra di Klopp soffre ma si salva sulla giocata di Robson-Kanu e può festeggiare i tre punti.

Sei gol mercoledì scorso al Ludogorets, zero al solido Boro: dopo sei vittorie di fila s'inceppa la macchina di Wenger, che ora lascia al City di Guardiola (impegnato domenica contro il Southampton) la possibilità di riprendersi nuovamente il trono. Torna a sorridere in campionato il Leicester: le Foxes battono 3-1 il Crystal Palace e agganciano proprio la squadra di Pardew a quota 11 punti. Musa, Okazaki e Fuchs fanno felice Ranieri. Continua a perdere terreno dalle posizioni che contano l'Everton: i Toffees cadono 2-1 a Turf Moor contro il Burnley, facendosi infilare al 90' dal gol partita di Arfield.

Un altro match che si decide nei secondi finali è quello tra West Ham e Sunderland. Striscia positiva per gli Hammers grazie a Reid, che al 94' s'inventa una rasoiata da fuori e fa esplodere l'Olympic Stadium. Un'ora abbondante giocata da Simone Zaza, sostituto al 69' con Calleri. 0-0 per il Watford di Mazzarri in Galles contro lo Swansea, Stoke corsaro 2-0 in casa dell'Hull City.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it