Premier League: il Manchester City fa suo il big match, Arsenal battuto 2-0

2018-08-12 19:08:00
Premier League: il Manchester City fa suo il big match, Arsenal battuto 2-0
Pubblicato il 12 agosto 2018 alle 19:08:00
Categoria: Notizie Premier
Autore: Marco Corradi

Dopo United, Tottenham, Chelsea e Liverpool, anche il Manchester City di Pep Guardiola parte al meglio nella prima stagionale della Premier League 2018-19. Il tecnico iberico, che ha recuperato molti titolari recentemente, conferma il 4-1-4-1 con cui ha vinto lo scorso campionato: Ederson in porta, Walker-Stones-Laporte-Mendy in difesa, Fernandinho a proteggere una mediana composta da Mahrez, Bernardo Silva, Gundogan e Sterling, Aguero centravanti. Emery risponde col 4-2-3-1, e scommette in mediana sul giovane Guendouzi, preferito a Elneny e Torreira: in porta Cech e non Leno, difesa con Bellerin-Mustafi-Sokratis-Maitland Niles, mediana con Guendouzi e Xhaka, Ozil-Ramsey-Mkhitaryan alle spalle di Aubameyang. L'Arsenal prova ad attaccare in avvio di gara, ma soccombe subito al più forte Manchester City: è Sterling a portare in vantaggio i campioni d'Inghilterra, che vanno sull'1-0 al 14'.

I Gunners rischiano subito l'imbarcata, ma Cech è reattivo sulla punizione di Mahrez e sul successivo tentativo di tap-in di Laporte: Emery è costretto anche a un cambio, sostituendo l'infortunato Maitland-Niles con Lichtsteiner, e il suo Arsenal fatica a reggere il colpo contro un Manchester City collaudato e già in forma. Nella ripresa, però, cambia tutto: il tecnico spagnolo inserisce Lacazette e manda i suoi all'assalto con le due punte, sfiorando la rete in un paio di occasioni. Il City vive 15' complicati, poi torna ad attaccare e fa subito male: Aguero gestisce male un contropiede, Bernardo Silva invece è perfetto e trova il 2-0 al 63' con un preciso sinistro. Da qui in poi, il Manchester City controlla, inserendo anche Gabriel Jesus nel finale, e non rischia praticamente più nulla: i Citizens si mettono in coda al Liverpool come squadra più convincente della prima giornata, e vincono autorevolmente dopo aver disputato un'ottima gara. Si chiude qui dunque la prima giornata, e l'Arsenal è l'unica big a zero punti: nel prossimo turno sfiderà il Chelsea, in un altro match non facile per i Gunners del post-Wenger

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it