Premier League: il Liverpool fa 6 su 6, Guardiola a valanga, pari Mou

2018-09-22 19:16:00
Premier League: il Liverpool fa 6 su 6, Guardiola a valanga, pari Mou
Pubblicato il 22 settembre 2018 alle 19:16:00
Categoria: Notizie Premier
Autore: Piergiuseppe Pinto

Non si ferma la rincorsa del Liverpool. I Reds, infatti, ottengono il sesto successo in altrettante partite di Premier League e, in attesa del Chelsea di Maurizio Sarri, vola a quota 18 in vetta in solitaria grazie al 3-0 inflitto al Southampton. Decisivo un primo tepmo travolgente, con l'autorete di Hoedt e i gol di Matip Salah, in gol poco prima dell'intervallo. Vince anche il Manchester City di Pep Guardiola, che dilaga a Cardiff: 5-0, con le reti di AgueroSilva Gundogan Mahrez che, entrato nella ripresa, firma una doppietta. Pareggia Mourinho, che non va oltre l'1-1 interno con i Wolves.

E sono sei. Il Liverpool non accenna a fermarsi ed ottiene il settimo successo su sette partite ufficiali, inclusa la Champions League ed il 3-2 al Psg. E stavolta è contento anche Salah, che nel terzo minuto di recupero del primo tempo. La sfida si apre con la sfortunata autorete dell'ex Lazio Hoedt, che con il corpo devia involontariamente un cross di Shaqiri. Al 21', invece, il raddoppio di Matip, che segna di testa su corner procurato da Salah, che sbaglia solo davanti a McCarthy. L'egiziano, però, nel recupero, deposita a porta sguarnita dopo la punizione di Shaqiri all'incrocio dei pali. Altro clean sheet per Alisson, e i Reds di Jurgen Klopp salgono a quota 18, da soli in vetta in attesa di West Ham-Chelsea.

Dilaga Guardiola, che si riscatta dopo il ko in Champions con il Lione travolgendo il Cardiff. Finisce 5-0: apre il solito Aguero con un destro in area al 32', tre minuti dopo raddoppia Bernardo Silva al con un pallonetto di testa. Il 3-0 è una perla di Gundogan che, dopo aver scambiato in area con Sterling, trova l'incrocio dei pali con il destro. Nella ripresa, al 61', entra Mahrez al posto di Aguero, e l'ex Leicester si scatena, siglando una doppietta al 66' con una zampata in area e all'85' con un sinistro dal limite. Guardiola sale così al secondo posto a quota 16, a -2 dai Reds. Si ferma, invece, lo United di Mourinho: al 18', Fred insacca con un destro preciso e angolato dopo un geniale colpo di tacco di Pogba, ma al 68' Joao Moutinho trova l'incrocio dei pali con il sinistro. Dopo due vittorie di fila, i Red Devils si fermano nuovamente, e sono ora a -8 dal Liverpool.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it