Premier League: Conte fa tredici, United successo in rimonta

2016-12-31 18:24:31
Pubblicato il 31 dicembre 2016 alle 18:24:31
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

Non ci sono più aggettivi per questo Chelsea, la squadra di Conte batte anche lo Stoke City per 4-2 centrando il tredicesimo successo consecutivo. Tante le emozioni nel 19mo turno di Premier, vince anche il Manchester United, sotto di un gol la squadra di Mourinho trova la rimonta grazie a Martial e Pogba (2-1 al Middlesbrough). Soffre ma conquista i tre punti anche il Leicester di Ranieri, 1-0 al West Ham, rete decisiva di Slimani.

Il Chelsea non si ferma più. Per la squadra di Conte arriva il tredicesimo successo consecutivo in Premier League (eguagliato il record dell'Arsenal della stagione 2001-2002) che proietta i Blues a più nove sul Liverpool, prima delle inseguitrici. Splendida la partita di Stamford Bridge con lo Stoke che se la gioca a viso aperto, mettendo in difficoltà la retroguardia di Conte. Sblocca il match un colpo di testa di Cahill al 34', Martins Indi ad inizio ripresa trova il pari, poi si scatena Willian, autore di una doppietta (57' e 65'). Tra le due reti del brasiliano c'è però il momentaneo 2-2 di Crouch per gli ospiti. Chiude definitivamente la contesa il gran sinistro di Diego Costa all'85 che certifica lo strapotere del Chelsea in questo campionato. Da segnalare anche il record di Fabregas che con i due passaggi-gol di oggi sale a quota 100 assist in Premier.

Può sorridere anche Mourinho, ma che sofferenza per lo United. Il successo sul Middlesbrough arriva solo nei minuti finali in rimonta. Il Boro passa in vantaggio al 67' con Leadbitter, Martial su assist di Ibrahimovic pareggia all'85', ci pensa Pogba di testa a segnare il definitivo 2-1 e a regalare tre punti preziosi al Manchester.

Dopo tre sconfitte consecutive si rialza anche il Leicester, la squadra di Ranieri s'impone 1-0 sul West Ham, decisivo lo splendido colpo di testa di Slimani. Tutto facile per il Burnley, che grazie alla tripletta di Grey supera per 4-1 il Sunderland. Vittoria in trasferta per West Bromwich che va a vincere sul campo del Southampton per 2-1, Philips e Robson Kanu rispondono al gol di Long. Completa il quadro il perentorio 3-0 del Bournemouth in casa dello Swansea; Afobe, Fraser e King le firme dei gol.