Premier League: City in testa, crollano Conte e Wenger

2017-10-14 21:37:42
Premier League: City in testa, crollano Conte e Wenger
Pubblicato il 14 ottobre 2017 alle 21:37:42
Categoria: Notizie Premier
Autore: Piergiuseppe Pinto

 

Foto www,imagephotoagency.it

Lo 0-0 tra Liverpool United, unito al 7-2 del Manchester City, regala la vetta a Guardiola, ora a +2 su Mourinho. All'Etihad, Gabriel Jesus (doppietta), SterlingDavid SilvaFernandinhoSane Bernardo Silva regalano un pomeriggio da sogno contro lo Stoke. Con un doppio 2-1, il Chelsea di Conte perde contro il Crystal Palace ultimo, mentre l'Arsenal si fa rimontare dal WatfordEriksen regala i 3 punti al Tottenham contro il Bournemouth.

In avvio, la prima occasione è per i padroni di casa, che provano a sfruttare un contropiede con DoucoureCleverley, però, non arriva sul cross del compagno. Alla mezz'ora, risponde l'Arsenal con Elneny, che con il mancino fa correre un brivido a Gomes: la sua conclusione, però, è di poco alta sopra la traversa. Al 39', arriva la rete dei Gunners: dalla bandierina, Xhaka trova il colpo di testa di Mertesacker, che insacca.
Nella ripresa, l'Arsenal avrebbe l'occasione per raddoppiare prima con il destro a giro di Iwobi intercettato miracolosamente da Gomes al 64', poi con Ozil al 70'. Il tedesco si ritrova solo davanti al portiere di casa, ma lo grazia con il mancino. E il Watford punisce l'imprecisione dei Gunners sul ribaltamento dell'azione: Richarlison punta e salta Bellerin, che lo stende in area. Dal dischetto va Deeney, che spiazza Cech e firma l'1-1. Il gol rivitalizza i padroni di casa e blocca i Gunners: all'83', Capoue trova il palo con una conclusione deviata. Nel recupero, a pareggio scritto, arriva il gol di Cleverly, che raccoglie una serie di conclusioni rimpallate in area e deposita a porta vuota. E' la giocata che vale il match: con questa vittoria, il Watford sale al quarto posto 15 punti, superando, in un colpo, i Gunners, il Chelsea, il Burnley ed il Liverpool, tutti fermi a quota 13.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it