Premier: cuore Leicester, pari con lo Stoke

2016-12-17 18:15:17
Pubblicato il 17 dicembre 2016 alle 18:15:17
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

Con grande orgoglio il Leicester fa 2-2 sul campo dello Stoke nella 17esima giornata di Premier League. I campioni d'Inghilterra di Claudio Ranieri, reduci dal ko col Bournemouth, restano in dieci dal 28' per l'espulsione di Vardy e poi vanno sotto 2-0 per i gol di Bojan Krkic e di Allen. Nella ripresa le Foxes tornano in gara e nel finale pareggiano: al 74' accorcia Ulloa, poi all'88' arriva il definitivo 2-2 del ghanese Amartey.

Il Leicester resta a +3 sulla zona retrocessione grazie al pareggio in volata sul campo dello Stoke. La squadra di Claudio Ranieri, reduce dallo stop in casa del Bournemouth, inizia male la gara perchè al 28' resta in dieci per l'espulsione di Jamie Vardy, reo di un brutto fallo in tackle su Diouf. Dieci minuti dopo lo Stoke trova il gol con l'ex milanista Bojan Krkic che trasforma un rigore per fallo di mano in area di Simpson. Prima dell'intervallo i padroni di casa raddoppiano con Joe Allen.

Sotto di due gol e di un uomo per il Leicester sembra impossibile ma la squadra di Ranieri trova il modo di risorgere. Al 74' accorcia il risultato l'argentino Ulloa che incorna in rete sul cross da destra di Gray poi, a tempo quasi scaduto, all'88', arriva il definitivo 2-2 del ghanese Amartey che prende l'ascensore e trasforma di testa sul traversone di Mahrez. Un punto meritato per le Foxes che riescono a mantenere un piccolo divario dalla zona retrocessione.

Nelle altre gare del pomeriggio il Watford di Mazzarri perde 1-0 sul campo del Sunderland, decisivo il gol di Van Aahnolt al 49'; secondo successo in fila del West Ham che supera 1-0 l' l'Hull City in virtù del rigore di Noble; rotondo 3-0 del Middlesbrough sullo Swansea con doppietta di Negredo e gol dell'ex atalantino De Roon.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it