Premier: City a punteggio pieno, il Leicester riparte

2016-09-17 18:04:26
Premier: City a punteggio pieno, il Leicester riparte
Pubblicato il 17 settembre 2016 alle 18:04:26
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

Il Manchester City sconfigge 4-0 il Bournemouth e resta a punteggio pieno dopo 5 giornate di Premier League. Per la squadra di Guardiola vanno a segno De Bruyne, Iheanacho, Sterling e Gundogan. Sale a quota 10 l'Arsenal che batte 4-1 l'Hull City (in 10 tutta la ripresa) con doppietta di Sanchez, gol di Walcott e Xhaka. Torna alla vittoria in campionato anche il Leicester che si sbarazza 3-0 del Burnley (doppio Slimani e autorete di Mee).

Il City mette fin da subito le cose in chiaro passando in vantaggio al 15' con una punizione calciata furbescamente sotto la barriera da De Bruyne. Il raddoppio porta la firma di Iheanacho che appoggia in rete l'assist di Sterling. Nella ripresa è Sterling a calare il tris infilando agevolmente il passaggio di Ihenacho. Al 67' partecipa al gol anche Gundogan che batte il portiere del Bournemouth con un tiro dalla distanza. Nel finale il City resta in 10 per il rosso diretto a Nolito, apparso troppo nervoso. La squadra di Gurdiola può comunque far festa per il poker e per essere ancora a punteggio pieno.

L'Arsenal ci mette 19 minuti per sbloccare l'incontro del KC Stadium con Sanchez che devia fortunosamente la conclusione di Iwobi che diventa così imparabile per Jakupovic. Al 40' l'Hull City resta in 10 per il rosso diretto a Livermore che para col braccio in area il tiro ravvicinato di Coquelin. Dal dischetto ci va Sanchez ma il suo tiro viene intuito e respinto dal portiere. Il raddoppio arriva a inizio ripresa con una rasoiata vincente di Walcott. L'Hull City rientra in partita con un rigore trasformato da Snodgrass ma l'Arsenal non ci sta e trova il tris ancora con Sanchez, bravo a sfruttare una respinta dei padroni di casa. Nel finale chiude i conti Xhaka con un tiro preciso dalla distanza.

Dopo un primo tempo molto combattuto, il Leicester riesce a trovare la via del gol nel secondo di recupero con un colpo di testa vincente di Slimani su punizione messa in mezzo da Fuchs. L'attaccante algerino ex Sporting Lisbona segna anche il raddoppio con una spizzata sotto misura sul pallone messo in mezzo da Vardy. La sfortunata deviazione di Mee nella sua porta su cross di Mahrez regala la gioia della terza rete alle Foxes che salgono così a 7 punti. Il West Bromwich, infine, sconfigge 4-2 il West Ham di Zaza (sostituito nell'intervallo).

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it