Premier: nel Boxing Day brilla la sfida Klopp-Ranieri

2015-12-25 16:38:56
Pubblicato il 25 dicembre 2015 alle 16:38:56
Categoria: Notizie Premier
Autore: Redazione Datasport.it

La Premier League è l'unico tra i principali campionati europei a non andare in vacanza: nel Boxing Day va in scena la 18esima giornata. Il Leicester di Ranieri, al comando della classifica, fa visita al Liverpool di Klopp con l'obiettivo di continuare a sognare. Van Gaal si gioca le ultime speranze di rimanere alla guida del Manchester United nella sfida esterna con lo Stoke. Hiddink torna sulla panchina del Chelsea nel match con il Watford.

"Perché non possiamo sognare?". Presenta così Claudio Ranieri la gara di Anfield con il Liverpool. Il Leicester ha da tempo abbandonato l'etichetta di sopresa del campionato per indossare le vesti di squadra solida. I Reds allenati da Klopp, però, non vincono dal 29 novembre contro lo Swansea e non possono permettersi ulteriori passi falsi.

Dopo una settimana di speculazioni sul possibile esonero di Van Gaal con l'imminente approdo di Mourinho, il Manchester United torna in campo al Britannia Stadium con lo Stoke. Un'eventuale sconfitta o pareggio potrebbe convincere la dirigenza dei Red Devils a cacciare il tecnico olandese per puntare sullo Special One, da poco esonerato dal Chelsea.

Contro il Watford sarà la prima a Stamford Bridge per Guus Hiddink che torna sulla panchina dei Blues dopo l'eperienza nel 2009. Morale alto per l'Arsenal a caccia della quarta vittoria consecutiva in campionato. La formazione di Wenger, seconda in classifica, cerca il colpaccio sul campo del Southampton di Pellè. Il City, infine, vuole il riscatto in casa contro il Sunderland dopo il ko esterno propro con i Gunners.