Prato: rescisso il contratto con Malotti, Monaco nuovo tecnico

2016-11-08 14:13:27
Prato: rescisso il contratto con Malotti, Monaco nuovo tecnico
Pubblicato il 8 novembre 2016 alle 14:13:27
Categoria: Notizie Lega Pro
Autore: Redazione Datasport.it

Giornata burrascosa a Prato. Il pesantissimo ko subito dal Livorno ha portato con sé degli strascichi indelebili che sono sfociati nella decisione della società biancoazzurra di rescindere consensualmente il contratto con il tecnico Malotti. A succedergli sulla panchina dei toscani sarà Francesco Monaco, il quale ha firmato un contratto che lo legherà al Prato fino al 30 giugno 2017.

Al neo tecnico pratese spetterà l'arduo compito di risollevare una squadra senza corpo né anima, in preda a una profonda crisi di risultati: i lanieri, infatti, hanno perso nove partite delle dodici disputate finora e l'attuale ultimo posto in classifica è una sentenza irremovibile. Il tecnico Malotti, subentrato a fine settembre ad Acori, non è riuscito a dare la scossa sperata a una squadra calcisticamente “morta” e il divorzio appariva da giorni come una semplice formalità. Il presidente Radici ha inoltre già avuto la possibilità di lavorare con Monaco nella passata stagione durante l'esperienza in Serie D con la Pro Sesto.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it