Porta troppo bassa, l'arbitro fa scavare il campo

2015-11-02 17:53:24
Porta troppo bassa, l'arbitro fa scavare il campo
Pubblicato il 2 novembre 2015 alle 17:53:24
Categoria: Serie D
Autore: Redazione Datasport.it

Singolare episodio accaduto domenica su un campo di serie D nel reggiano. Prima del match tra Correggese e Sanmaurese l'arbitro Stampatori di Macerata si è accorto che una delle due porte era più bassa dell'altra, ha chiamato i dirigenti della squadra di casa Marcello Rossi e Mirko Garaffoni, più Tullio Bizzarri, custode dell'impianto che, munito di metro rigido da elettricista, ha verificato che mancavano alcuni centimetri ai 244 regolamentari.

Il direttore di gara ha trovato una soluzione che ha spiazzato tutti: ha ordinato a due addetti al campo di prendere il badile e togliere alcuni centimetri di terra sotto i piedi del portiere per far sì che l'altezza dei pali dal suolo fosse regolamentare. L'episodio, evidenziato dai media locali ma non solo, non ha comunque impedito lo svolgimento del match, iniziato con 7 minuti di ritardo, e terminato 2-2.
 

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it