Pistorius, la Polizia: "Nessun errore"

2013-02-14 13:54:22
Pubblicato il 14 febbraio 2013 alle 13:54:22
Categoria: Atletica
Autore: Redazione Datasport.it

Non si tratterebbe di un incidente l'episodio avvenuto questa notte nell'appartamento di Oscar Pistorius. Dopo essersi presentato in mattinata davanti al giudice, l'atleta paralimpico è stato ufficialmente accusato di aver ucciso volontariamente la fidanzata Reeva Steenkamp. Nessun errore dunque, come affermato in un primo tempo da Pistorius.

Con ogni probabilità Pistorius non potrà nemmeno ottenere il rilascio su cauzione, dato che in passato era già stato denunciato per violenze domestiche. Contro il campione sudafricano arrivano anche alcune dichiarazioni dei vicini che, secondo quanto riportato dal sito City Press, avrebbero sentito "grida e urla provenire all'alba dall'abitazione dell'atleta". Ad ogni modo, come dichiarato dalla portavoce della polizia Denise Beukes, "l'inchiesta è ancora lontana dalle conclusioni".