PGA Tour, Justin Rose vince il Farmers Insurance Open

2019-01-28 12:40:33
Pubblicato il 28 gennaio 2019 alle 12:40:33
Categoria: Golf
Autore: Matteo Pifferi

Justin Rose ha rafforzato la sua leadership mondiale vincendo con 267 (63 66 69 69, -21) colpi il Farmers Insurance Open (PGA Tour) disputato sui percorsi del Torrey Pines GC (South Corse, North Course entrambi par 72), a San Diego in California. Buon finale di Tiger Woods, risalito dal 48° al 20° posto con 278 (70 70 71 67, -10).

IL RESOCONTO - Rose, 38enne inglese nato a Johannesburg in Sudafrica, ha superato Adam Scott, secondo con 269 (-19), Talor Gooch e Hideki Matsuyama, terzi con 272 (-16), Jason Day, che difendeva il titolo, Rory McIlroy e Jon Rahm, quinti con 274 (-14). Sempre lontani dalla vetta Tony Finau e Patrick Reed, 13.i con 277 (-11), Xander Schauffele, 25° con 279 (-9), e Jordan Spieth, 35° con 281 (-7). Justin Rose ha portato a sette i titoli sul PGA Tour in un palmarés che comprende anche un major, due WGC, otto successi sull’European Tour, uno nel Japan Tour e uno nel Susnhine Tour. Ha iniziato male con tre bogey e un birdie nelle prime cinque buche, poi ha recuperato con cinque birdie per il parziale di 69 (-3) vincente. Per lui un assegno di 1.278.000 dollari su un montepremi di 7.100.000 dollari.

Tiger Woods ha segnato 67 (-5) colpi con sei birdie e un bogey. “Non è stata una settimana come mi aspettavo - ha detto - ma è stato bello scrollarsi di dosso la ruggine e capire dove lavorare. Ho bisogno in particolare di colpire la palla un po’ meglio con i ferri”.

(FIG)

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it