Pallanuoto, Europei 2016: calendario e risultati. Live

2016-01-23 23:10:11
Pubblicato il 23 gennaio 2016 alle 23:10:11
Categoria: Pallanuoto
Autore: Redazione Datasport.it

Si chiudono con una sconfitta i campionati europei dell'Italia di pallanuoto: alla Kombank Arena di Belgrado il Settebello cede 8-7 alla Spagna e termina così la rassegna continentale al sesto posto, peggior risultato da Kranj 2003 quando gli azzurri finirono addirittura noni. Una partita vinta con merito dagli iberici forse più di quanto dica il punteggio finale, anche se gli azzurri hanno avuto fino al termine la possibilità di pareggiare l'incontro. Adesso, testa al preolimpico di Trieste (3-10 aprile), ultima chance per staccare un biglietto per Rio 2016.
 
LA FORMULA DEL TORNEO
 
Le squadre che partecipano agli Europei di Belgrado sono per la prima volta 16, divise in quattro gruppi da 4. Da questa edizione tutte le squadre accedono agli ottavi di finale, i quattro gironi servono solo per stabilire l'avversaria a partire dalla fase a eliminazione diretta. Il Girone A incrocia il Girone B, il Girone C incrocia il Girone D: ovviamente le prime affrontano le quarte e le seconde affrontano le terze. Con le eliminazioni negli ottavi si creano quattro diversi tabelloni verso le finali per il primo, il quinto, il nono e il tredicesimo posto. Tutte le partite si svolgono alla Kombank Arena di Belgrado.

FASE FINALE - PLAYOFF

Finale
Serbia-Montenegro 10-8

Semifinali
Grecia-Serbia 7-13
Montenegro-Ungheria 8-5

Quarti di finale
Spagna-Grecia 2-6
Serbia-Russia 15-5
ITALIA-Montenegro 7-10
Ungheria-Croazia 8-5

Ottavi di finale
Spagna-Malta 14-3
Romania-Grecia 9-15
Serbia-Slovacchia 10-5
Russia-Germania 9-6
ITALIA-Turchia 16-2
Montenegro-Francia 11-6
Ungheria-Georgia 14-3
Croazia-Olanda 16-9
 
FASE A GIRONI
 
GIRONE A: Spagna, Montenegro 7; Olanda 3; Slovacchia 0
1a giornata
Spagna-Slovacchia 13-4
Montenegro-Olanda 13-6
2a giornata
Slovacchia-Olanda 5-6
Montenegro-Spagna 8-8
3a giornata
Spagna-Olanda 15-4
Montenegro-Slovacchia 15-6
 
GIRONE B: Serbia 9; Croazia 6, Francia 3; Malta 0
1a giornata
Francia-Malta 17-7
Croazia-Serbia 6-13
2a giornata
Francia-Croazia 5-20
Serbia-Malta 20-2
3a giornata
Croazia-Malta 22-2
Francia-Serbia 8-16
 
GIRONE C: ITALIA 9, Romania 6; Germania 3, Georgia 0
1a giornata
Georgia-Romania 6-12
2a giornata
Germania-Georgia 11-9
3a giornata
Germania-Romania 13-14
 
GIRONE D: Ungheria 7; Russia 6; Grecia 4; Turchia 0
1a giornata
Russia-Turchia 17-8
Ungheria-Grecia 8-8
2a giornata
Turchia-Grecia 6-21
Ungheria-Russia 12-6
3a giornata
Ungheria-Turchia 20-5
Russia-Grecia 9-8