Milan, Bojan: "Contro il Barça partita speciale"

2013-02-19 08:00:52
Pubblicato il 19 febbraio 2013 alle 08:00:52
Categoria: Notizie Liga
Autore: Redazione Datasport.it

"E' una partita diversa, speciale per me. Però non voglio pensare a quello che ho dentro, ma solo ai novanta minuti di calcio che ci aspettano". Questo lo stato d'animo dell'attaccante del Milan Bojan Krkic, a due giorni dall'ottavo di finale di Champions League in cui i rossoneri ospiteranno a San Siro il Barcellona, ex squadra dello spagnolo di origine croate con cui ha disputato 163 match realizzando 41 gol.
 
Nell'arco di due stagioni è il quinto match fra rossoneri e blaugrana. "Non ho mai giocato contro il Barcellona ed è per questo che per me è più di una partita - ha spiegato Bojan, arrivato al Milan in estate in prestito con diritto di riscatto - ma io penso solo ad aiutare la squadra, è l'unica cosa che voglio fare. Siamo in un buon momento: dobbiamo avere fiducia, cercare di avvicinarci alla partita lavorando bene e pensando che siamo negli ottavi di Champions League contro il Barca, al centro di un grande evento. Siamo di fronte - ha continuato - a un confronto che non è una partita da tre punti. Sono 180 minuti in cui contano i gol. E' fondamentale segnare, ma anche non subire".