Nuoto, Mondiali Windsor: Di Pietro e Dotto, niente medaglia

2016-12-10 10:26:04
Nuoto, Mondiali Windsor: Di Pietro e Dotto, niente medaglia
Pubblicato il 10 dicembre 2016 alle 10:26:04
Categoria: Nuoto
Autore: Redazione Datasport.it

Ci si aspettava qualcosa di più. Ai Mondiali di nuoto in vasca corta di Windsor non sono andate come si sperava le finali dei 50 stile libero uomini 50 farfalla donne, che vedevano impegnati rispettivamente Luca Dotto e Silvia Di Pietro. Il nuotatore padovano si è dovuto accontentare delle briciole chiudendo col sesto tempo, mentre la primatista italiana della specialità ha chiuso quinta: oro alla danese Ottesen. Nei 100 misti arriva la quinta affermazione a questi campionati per Katinka Hosszu.

Dotto (che in vasca fa registrare il personale di 21"39) avrà occasione di rifarsi nella finale dei 100 stile libero, ma intanto c'è attesa per Gregorio Paltrinieri, che torna in vasca nelle batterie dei 1500 dopo l'oro olimpico di Rio. Al suo fianco ci sarà Gabriele Detti. Niente da fare per la Di Pietro, mentre quelli canadesi sono sempre più i Mondiali di Katinka Hosszu (Pellegrini permettendo): la Iron Lady ungherese centra il quinto oro in quattro giorni andando a vincere in 57"24 i 100 misti e rifilando quasi mezzo secondo di ritardo all'australiana Seebohm (argento). Nei 100 misti maschili oro allo statunitense Andrew, la Russia beffa gli Stati Uniti nelle staffette 4x50 e 4x200.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it