Nuoto, Europei vasca corta: 1 argento e 2 bronzi all'esordio per l'Italia

2015-12-03 08:00:00
Nuoto, Europei vasca corta: 1 argento e 2 bronzi all'esordio per l'Italia
Pubblicato il 3 dicembre 2015 alle 08:00:00
Categoria: Nuoto
Autore: Redazione Datasport.it

Nella prima giornata di gare agli Europei di vasca corta in corso a Netanya in Israele, l'Italia del nuoto mette in tasca 3 medaglie: 1 argento e 2 bronzi. Gli azzurri della 4x50 stile libero chiudono secondi dietro alla Russia e davanti alla Bielorussia mentre Simone Sabbioni e Gabriele Detti si piazzano terzi rispettivamente nei 200 dorso e nei 400 stile. I due atleti, inoltre, strappano entrambi il record italiano di specialità.

La staffetta, composta da Orsi, Guttuso, Magnini e Bocchia, regala la medaglia più prestigiosa di giornata all'Italia conquistando il secondo posto col tempo di 1'24"44 dietro alla Russia (oro in 1'23"49). Protagonista inatteso è sicuramente Simone Sabbioni che piazza un crono di 1'50"75 polverizzando il precedente record italiano. Primo posto per il campione uscente, il polacco Radoslaw Kawecki (1'48"33), terzo l'israeliano Yakow Yan Toumarkin (1'49"84).

Il secondo bronzo azzurro porta la firma di Gabriele Detti con un 3'37"22 dei 400 stile che migliora il precedente record detenuto da Emiliano Brembilla. L'oro va all'ungherese Bernek, l'argento al tedesco Biedermann. Matteo Rivolta firma il primato italiano nella semifinale dei 100 farfalla con un 49"55 davanti a Piero Codia (50"19).

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it