Nuoto, Europei: doppio bronzo per Pizzini e la staffetta mista mista

2018-08-06 20:22:00
Nuoto, Europei: doppio bronzo per Pizzini e la staffetta mista mista
Pubblicato il 6 agosto 2018 alle 20:22:00
Categoria: Nuoto
Autore: Piergiuseppe Pinto

Si conclude con due bronzi la giornata dell'Italia agli Europei di nuoto in corso a Glasgow, in Scozia. Ad arricchire ulteriormente il medagliere azzurro ci pensano Luca Pizzini nei 200 rana e la staffetta 4x100 mista mista, capaci di centrare il gradino più basso del podio. Addirittura doppia soddisfazione per Miressi e compagni: il terzo posto vale anche il nuovo record italiano su questa distanza. I due ori in queste specialità vanno al russo Chupkov nei 200 rana e alla Gran Bretagna nella staffetta, con la Russia seconda.

Pizzini ottiene dunque il suo secondo bronzo dopo quello ottenuto, sempre nei 200 rana, agli scorsi Europei di Londra nel 2016. Un'ottima gara del classe 1989, che ha battuto di un solo centesimo il padrone di casa Ross Murdoch2'08"55, alla fine, è il tempo realizzato dall'azzurro, in una gara vinta agilmente dal russo Anton Chupkov, che vince l'oro davanti al britannico James Wilby con il tempo di 2'06"80, nuovo record europeo. Grande soddisfazione, dunque, per Pizzini.
L'altra gioia di giornata arriva nella 4x100 mista mista. Ancora protagonista, dopo l'oro nei 100 stile libero, è Alessandro Miressi, che riesce in una grande rimonta nell'ultima frazione e consente all'Italia di chiudere al terzo posto dietro la Gran Bretagna, che vince l'oro in 3'40"18 (primato europeo) davanti alla Russia (3'42"71). Festa doppia per la staffetta, però, perché il tempo di 3'44"85 è il nuovo record italiano, così suddiviso: 1'00"11 di Margherita Panziera, 59'46" di Fabio Scozzoli, 57'68" di Elena Di Liddo ed infine il 47'60" di Alessandro Miressa, che mette ancora lo zampino su una grande giornata di nuoto per l'Italia.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it