Nizza, il presidente: "Balotelli non è in vendita"

2017-12-26 19:45:33
Pubblicato il 26 dicembre 2017 alle 19:45:33
Categoria: Calciomercato
Autore: Matteo Sfolcini

Mario Balotelli non si muoverà da Nizza. Parola del presidente Jean-Pierre Rivere che ha tolto definitivamente dal mercato la sua stella: "Balotelli non andrà via, anche in caso di un'offerta super". L'azzurro in una recente intervista aveva dichiarato il suo desiderio di tornare a disputare la Champions League in un grande club anche se ha confermato che a Nizza ha ritrovato la serenità lontano dalle luci dei riflettori.

La critica ha sempre preso di mira Balotelli, i cui famosi errori sono costati cari alla sua carriera. A 28 però Super Mario è diventato più maturo e dopo aver finalmente risolto i problemi extra-calcistici, ha voglia di dimostrare quanto vale veramente nei grandi palcoscenici europei cercando di riconquistare anche la maglia della Nazionale

Forse il tempo per lui è ormai esaurito e le attese di inizio carriera sono svanite con i suoi sogni di gloria. Balotelli però almeno nella piccola realtà di Nizza è riuscito a trovare un equilibrio anche in campo, dove dopo la grande prima stagione anche quest'anno si sta confermando ad alti livelli. L'ex Inter è stato autore al momento di 16 gol in 21 presenze diventando uno dei leader della squadra francese.

Per questo motivo almeno a gennario il suo presidente non vuole privarsene: "Tutti sanno quanto è importante per noi, ha ancora un anno e mezzo di contratto con il Nizza e nell’ultimo periodo ha trovato una buona continuità di prestazioni, che gli hanno permesso di far aumentare il suo valore di mercato. Ma questo a noi non interessa, l'importante è che continui il percorso di crescita della squadra". Balotelli quindi non si muove, a meno che Raiola...