Nike, Boateng e Dani Alves in campo contro il razzismo. Video

2018-01-14 20:31:16
Pubblicato il 14 gennaio 2018 alle 20:31:16
Categoria: Notizie Calcio
Autore: Piergiuseppe Pinto

Nel corso della loro carriera, Kevin-Prince Boateng e Dani Alves hanno sempre dimostrato di sostenere la lotta contro il razzismo. I recenti avvenimenti (i cori contro Blaise Matuidi in Cagliari-Juventus e la pubblicità di H&M) hanno spinto il ghanese ex Milan e il brasiliano ex Juventus e Barcellona a scendere nuovamente in campo con scarpini speciali, facenti parte della collezione Nike Black History Month. Boateng li ha già indossati nel match di Bundesliga che l'Eintracht Francoforte, attuale club del ghanese, ha giocato il 13 gennaio contro il Friburgo (match terminato 1-1).

Presto, inoltre, toccherà a Dani Alves scendere in campo utilizzando questi scarpini speciali per la campagna Equality di Nike, lanciata con il fine di promuovere l'uguaglianza nello sport. Un bel gesto da parte dei due giocatori, da sempre in prima fila per la lotta al razzismo: Boateng abbandonò l'amichevole del Milan contro la Pro Patria, il brasiliano mangiò la famosa banana lanciatagli nel match Villarreal-Barcellona.