Nfl: stop Broncos, Raiders in testa all'AFC West

2016-11-07 10:14:22
Nfl: stop Broncos, Raiders in testa all'AFC West
Pubblicato il 7 novembre 2016 alle 10:14:22
Categoria: Sport USA
Autore: Redazione Datasport.it

Oakland batte Denver 30-20 e alla nona settimana in Nfl si prende la vetta della AFC West Division. Protagonista del big match della notte è il runningback dei Raiders Latavius Murray, 114 yards corse e 3 touch down che abbattono i Broncos campioni in carica. Dallas si affida ancora al quarterback rookie Prescott che serve 3 TD e spinge i Cowboys al settimo successo stagionale. Vincono anche Lions all'overtime con i Vikings, Giants (28-23 con gli Eagles) e Chiefs (19-14 ai Jaguars): stop Packers con i Colts.

Fari accesi all'Oakland-Alameda County Coliseum nella nona settimana Nfl, dove i campioni in carica di Denver fanno visita alla franchigia californiana pnel match che vale la vetta della AFC West division. A prendersela sono i Raiders di coach Del Rio che si affidano al piede di Janikowski (9 punti con 3/4) e alla corsa di Murray per domare i Broncos: il running back di Oakland mette insieme 114 yards guadagnate e soprattutto tre touch down che vanificano i due passaggi validi in TD zone di Siemian (283 yards) per Bibbs e Norwood. Finisce 30-20 con i Raiders (7-2) nuovi padroni di Division e Broncos (6-3) superati anche da Kansas City Chiefs (6-2) che vince 19-14 a Jacksonville con 4 calci di Cairo Santos.

Vola Detroit: a Minneapolis è battaglia con i Vikings che cedono 22-16 solo all'overtime quando Stafford manda Tate in touch down con un passaggio da 28 yards decisivo per il quinto successo stagionale dei Lions (5-4). Dello stop di Minnesota (5-3) non ne approfittano i Packers: Rodgers manda a punti Nelson, Adams e Cobb ma a Green Bay (4-4) non bastano le 297 yards lanciate dal suo quarterback per battere Indianapolis (4-5), due volte in TD con la corsa di Gore e una con la ricezione di Moncrief.

Dallas (7-1) prosegue la propria marcia anche a Cleveland (0-9): Prescott si dimostra ancora una volta un rookie di grande affidamento e con 3 TD passing guida i Cowboys al 38-10 sui Browns. Vincono anche i Giants (5-3) con gli Eagles (28-23 il finale) e i Panthers a casa Rams (13-10), mentre Pittsburgh (4-4) si sveglia solo nell'ultimo quarto a Baltimora (4-4) ma non basta per evitare la sconfitta (21-14 il finale). Dolphins-Jets 27-23, 49ers-Saints 23-41 e Chargers-Titans 43-35 gli altri risultati della notte.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it