Nfl: rimontona Giants, i 49ers si arrendono

2015-10-12 08:36:21
Nfl: rimontona Giants, i 49ers si arrendono
Pubblicato il 12 ottobre 2015 alle 08:36:21
Categoria: Sport USA
Autore: Redazione Datasport.it

La quinta settimana di Nfl regala la strepitosa rimonta dei Giants sui 49ers. Al MetLife Stadium New York si produce in un grandioso ritorno nell'ultimo quarto su San Francisco: 30-27 il punteggio, Eli Manning trascina i suoi ed entra ancor più nella storia della franchigia diventando il quarterback con più vittorie conquistate (102). Suo il passaggio decisivo per Larry Donnell a 20 secondi dalla fine del match, i Giants salgono a 3-2 e guidano la NFC East
 
A San Francisco non basta una prova grintosa e coriacea per espugnare il MetLife Stadium: i Giants sono in stato di grazia e, trascinati dalle invenzioni di Manning, riescono a portare a casa anche una partita che sembrava ormai irrimediabilmente compromessa. A un minuto dalla fine rientra Odell Beckham Jr, sin lì in panchina per un problema al braccio: le attenzioni dei difensori si spostano su di lui, ma Eli (che fa registrare anche il suo career-high di 41 completati su 54 passaggi) lancia per 12 yards pescando Donnell per il touchdown. Vincono i Giants, che ora sognano davvero.
 
Restano a punteggio pieno cinque squadre: Patriots, Bengals, Broncos, Packers e Falcons. New England spazza via con un 30-6 in trasferta i Cowboys, che pagano pesantemente le assenze di Tony Romo e Dez Bryant. A Cincinnati serve invece un overtime per sconfiggere 27-24 i Seahawks: protagonista assoluto Andy Dalton, che guida la rimonta su Seattle da - 17. Qualche problema di troppo per Denver ad Oakland: 16-10 per i Broncos, che passano nonostante una giornata non trascendentale di Peyton Manning. Green Bay stende 24-10 Saint Louis, mentre Atlanta sale a 5-0 grazie al perentorio 25-19 sui Redskins.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it