Nfl, playoff: avanzano Chiefs e Steelers

2016-01-10 09:00:42
Pubblicato il 10 gennaio 2016 alle 09:00:42
Categoria: Sport USA
Autore: Redazione Datasport.it

Si sono aperti col botto i playoff della Nfl nella prima notte del Wild Card Round. I Kansas City Chiefs hanno vinto con un larghissimo 30-0 a Houston contro i Texans centrando il primo successo in post season dal 1994: ora i Chiefs se la dovranno vedere contro i New England Patriots campioni in carica. Playoff maledetti invece per i Cincinnati Bengals, superati 18-16 in volata dai Pittsburgh Steelers che ora affronteranno i Denver Broncos.

I playoff della Nfl si sono aperti con il turno Wild Card della Afc e con la netta vittoria per 30-0 dei Kansas City Chiefs al NRG Stadium di Houston contro i Texans. Gli ospiti sono partiti forte col touchdown di Davis che ha riportato in meta dalla parte opposta il pallone calciato all'avvio dai padroni di casa. Houston prova a replicare ma il quarterback Hoyer non trova spiragli contro l'organizzata difesa di Kansas City che recupera addirittura 5 palloni nella serata: sono addirittura 4 gli intercetti per il regista dei Texans. Avanti 13-0 all'intervallo, la squadra di Andy Reid chiude i conti nella ripresa con le mete di Conley su lancio di Alex Smith e di Ware su corsa. I Chiefs, che vincono una gara di playoff per la prima volta dal 1994, giocheranno il Divisional Round sul campo dei New England Patriots campioni in carica.

La post season resta tabù per i Cincinnati Bengals che, sul campo di casa, perdono contro i Pittsburgh Steelers e devono rimandare ancora una volta un successo che manca dal 1990: è 0-7 il record nei playoff di coach Marvin Lewis, il peggiore della storia. Gli ospiti iniziano forte e sono avanti 15-0 dopo i primi tre quarti, con tre calci di Boswell e l'incredibile meta di Martavis Bryant che riceve in endzone il lancio di Roethlisberger. Nel quarto periodo però cambia tutto: Pittsburgh perde il suo quarterback per infortunio e dall'altra parte AJ McCarron, sostituto del titolare Dalton, ai box con un polso rotto, riesce a guidare la rimonta e a firmare il sorpasso con il lancio da touchdown per AJ Green del 16-15 a 1'50" dalla fine. I Bengals però falliscono la conversione da due punti e lasciano agli Steelers il tempo di una replica. Roethlisberger stringe i denti e torna in campo e porta l'attacco ad una distanza ideale per far calciare Boswell: dalle 35 yards il kicker non sbaglia e firma la vittoria per 18-16. Per Cincinnati un'altra delusione mentre per Pittsburgh i playoff proseguono: nel Divisional Round giocheranno a Denver contro i Broncos di Peyton Manning.