Nfl: i Panthers si salvano, cadono i Saints

2016-11-18 09:13:39
Nfl: i Panthers si salvano, cadono i Saints
Pubblicato il 18 novembre 2016 alle 09:13:39
Categoria: Sport USA
Autore: Redazione Datasport.it

Nel Thursday Night della Week 11 di Nfl i Panthers battono 23-20 i Saints al Bank of America Stadium in un match contraddistinto dagli infortuni. I vice-campioni in carica proseguono nel loro altalenante avvio di stagione e rischiano di gettare al vento una vittoria che appariva già in tasca, subendo la rimonta di New Orleans che sigla un parziale di 17-0 nell'ultimo quarto. Per il quarterback Cam Newton 192 Yards e 1 passaggio da Touchdown.

Dopo il ko con i Chiefs, i Panthers si rialzano e centrano la quarta vittoria in questo avvio di stagione su dieci gare disputate. Successo tutt'altro che scontato per Carolina che, durante il match, perde per infortunio il linebacker Luke Kuechly, il centro Ryan Kalil, il defensive end Mario Addison e il cornerback Leonard Johnson. Queste assenze, soprattutto in fase arretrata, si fanno sentire. E così i Saints provano ad approfittarne ma, sotto 23-3 alla fine del terzo quarto, effettuano una rimonta soltanto parziale nell'ultimo quarto con un 17-0 che non permette loro di espugnare il Bank of America Stadium. Se Cam Newton mette a referto 192 Yds e 1 Td, il quarterback dei Saints Drew Brees risponde con 285 Yds, 1 TD e un intercetto.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it