Nfl: Carolina e New England non si fermano, crisi Green Bay

2015-11-16 10:11:21
Nfl: Carolina e New England non si fermano, crisi Green Bay
Pubblicato il 16 novembre 2015 alle 10:11:21
Categoria: Sport USA
Autore: Redazione Datasport.it

Carolina e New England non si fermano. Nella week 10 di Nfl, Panthers e Patriots superano rispettivamente Tennessee (27-10) e Giants (27-26) e restano imbattuti, in attesa di sapere se anche Cincinnati - impegnata nel monday night - allungherà la sua striscia di successi. Crisi nera, invece, per Green Bay che si arrende 18-16 con Detroit e incassa il terzo ko di fila. Sorride Manning che diventa il giocatore numero uno di ogni epoca come yards lanciate.

Tutto facile per Carolina contro Tennessee: la gara resta in equilibrio solo nel primo quarto poi la difesa dei Panthers annienta Mariota e grazie ad uno scatenato Newton il match va in archivio. Ben più combattuta la gara di New York, dove i Giants pagano ancora una gestione scriteriata del cronomentro: decide un calcio del solito Gostkowski dalle 54 yds a pochi secondi dalla fine, ma New England deve fare i conti col serio infortunio occorso a Edelman. Disastrosa sconfitta per Green Bay con Detroit, che fino a ieri aveva vinto una sola gara e al Lambeau Field era reduce da 24 ko di fila: i Packers adesso sono scavalcati dai Vikings nella NFC North.

Non se la passa molto meglio neppure Denver, che incassa la seconda sconfitta di fila in casa contro Kansas City 29-13: Manning, col passaggio iniziale da 4 yds per Hillman, supera Favre come numero di yards lanciate e diventa il primo nella storia, purtroppo però continua la sua striscia stagionale di prestazioni pessime che sta affossando i Broncos. Nel sunday night delude pure Seattle, sconfitta 39-32 dai Cardinals di uno scatenato Palmer (ha lanciato per 363 yds e 3 TD). Gli altri risultati: Baltimora-Jacksonville 20-22, Philadelphia-Miami 19-20, Pittsburgh-Cleveland 30-9, St. Louis-Chicago 13-37, Tampa Bay-Dallas 10-6, Washington-New Orleans 47-14 e Oakland-Minnesota 14-30.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it