Nfl: Broncos esagerati, i Texans si inchinano

2016-10-25 09:45:19
Nfl: Broncos esagerati, i Texans si inchinano
Pubblicato il 25 ottobre 2016 alle 09:45:19
Categoria: Sport USA
Autore: Redazione Datasport.it

Nel monday night della week 7 di Nfl i Broncos strapazzano 27-9 i Texans dando un grande dispiacere al loro ex quarterback, il 25enne Brock Osweiler, approdato in estate a Houston. I campioni in carica si impongono grazie ai touchdown di C.J. Anderson, Devontae Booker e Demaryius Thomas. Ottima la prova di Trevor Siemian: il Qb dei Broncos, che ha rimpiazzato Peyton Manning, chiude con un bottino di 157 Yds e 1 Td lanciato.

Allo Sports Authority Field at Mile High di Denver i riflettori erano tutti puntati su Brock Osweiler che, da free agent, decise lo scorso marzo di lasciare i Broncos per approdare a Houston con un contratto di quattro stagioni del valore di 72 milioni di dollari. Per il giovane quarterback originario del Montana, non poteva esserci ritorno peggiore. I Broncos preparano per lui un'accoglienza terribile con una difesa asfissiante che non lascia spazio al suo estro: alla fine della gara il quarterback mette a referto solo 131 Yards senza Touchdown. Denver centra così la quinta vittoria dopo due sconfitte di fila contro Atlanta e San Diego.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it