Nfl: Baltimore celebra i Ravens

2013-02-06 16:27:13
Pubblicato il 6 febbraio 2013 alle 16:27:13
Categoria: Sport USA
Autore: Redazione Datasport.it

Baltimore impazzisce per i Ravens freschi vincitori del Superbowl della Nfl, il secondo dopo quello conquistato nel 2000. Quasi 200mila persone sono scese per le vie della cittadina del Maryland e hanno partecipato alla parata per celebrare il titolo conquistato da Joe Flacco e compagni domenica scorsa a New Orleans per 34-31 contro i San Francisco 49ers. Poi la folla, con i rigorosi colori viola e nero, ha seguito la squadra allo stadio, l'M&T Bank Stadium, ma solo in 71mila (la capienza dell'impianto) sono potuti entrare per rendere omaggio ai loro beniamini.

Sul palco allestito in mezzo al campo ha parlato per primo Ray Lewis, il 37enne linebacker che guida i Ravens dal 1996 e che ha annunciato il ritiro. "Città di Baltimore, vi amerò per sempre", ha ripetuto più volte Lewis stringendo forte a sè il Vince Lombardi Trophy. Gli ha fatto eco il quarterback Joe Flacco, Mvp del Superbowl, pronto a firmare il rinnovo di contratto per restare ai Ravens: "Non esiste un posto migliore di Baltimore sulla terra". E poi ancora: "Baltimore, ce l'abbiamo fatta. Campioni al Superbowl".