Nba: Westbrook è già storico, i Thunder se lo godono

2016-10-31 09:31:07
Nba: Westbrook è già storico, i Thunder se lo godono
Pubblicato il 31 ottobre 2016 alle 09:31:07
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

E' già tempo di record per Russell Westbrook. Il fortissimo play di Long Beach trascina i suoi Thunder al netto successo sui Lakers e al 3-0 di score: finisce 113-96 per Oklahoma City, RW firma 33 punti con 12 rimbalzi e 16 assist e diventa l'unico giocatore nella storia, assieme a Magic Johnson, Jerry Lucas e Oscar Robertson, ad aver siglato due triple doppie nelle prime tre gare della regular season. Successi per Warriors, Spurs, Rockets e Clippers.
 
L'addio di Kevin Durant ai Thunder sembra aver definitivamente sprigionato i super-poteri di un Russell Westbrook che punta dritto al titolo di Mvp della regular season: è questo il suo obiettivo, e l'avvio di regular season è uno dei migliori nella storia dell'Nba. Contro i Lakers, che finalmente possono contare su un ritrovato Randle (20 punti e 9 rimbalzi per lui), il due volte best-player dell'All Star Game è semplicemente inarrestabile. E' vero, Westbrook prende qualsiasi tiro gli passi per la testa (record di 44 tentativi contro Phoenix, venerdì scorso): ma il suo 11/21 dal campo consente ai Thunder di vincere 113-96 e di portarsi sul 3-0 di score.
 
Se i Thunder fanno paura, anche gli Warriors non scherzano. E Durant fa ancora meglio dell'ex compagno: sono 37 i punti di KD (10/16 dal campo) contro i Suns, Curry ne piazza altri 28 e Golden State dimentica definitivamente la batosta subita all'esordio contro gli Spurs, sconfiggendo Phoenix 106-100. Proprio San Antonio coglie il quarto successo dell'anno battendo Miami 106-99 grazie ai 27 di Leonard e ai 20 di Gasol, ma la gara più spettacolare della notte è quella del Toyota Center: i 28 di Harden sono fondamentali per il 93-92 di Houston su una Dallas priva di Nowitzki e alla terza battuta d'arresto in altrettante gare.
Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it