Nba: Westbrook doma i Celtics, Golden State risorge

2016-12-12 13:00:50
Nba: Westbrook doma i Celtics, Golden State risorge
Pubblicato il 12 dicembre 2016 alle 13:00:50
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Okc e Golden State ritrovano giocate, ritmo e vittoria. Con 37 punti Russell Westbrook prende per mano i Thunder e li conduce alla vittoria casalinga contro Boston (99-96), mentre con 22 punti a testa, oltre ai 30 di Thompson, Curry e Durant rimettono in carreggiata Golden State (reduce dal ko contro i Grizzlies). New York espugna 118-112 lo Staples Center grazie a un Porzingis mostruoso: 26 punti, 12 rimbalzi e ben 7 stoppate per il lettone.

Con 23 dei suoi 37 punti segnati nel secondo tempo Westbrook è il vero ago della bilancia del match della Chesapeake Energy Arena. Per Boston non sono sufficienti i 19 punti di Al Horford: Okc trova così la quindicesima vittoria della propria stagione. Al Target Center c'era bisogno di una scossa per i vicecampioni in carica: scossa che puntuale arriva, visto che Golden State ribalta 116-108 i Timberwolves (il miglior marcatore è Klay Thompson con 30 punti).

New York fa visita ai Los Angeles Lakers e infila la seconda vittoria di fila: sul fronte gialloviola appena 3 punti per Brandon Ingram, mentre ci sono 22 punti di Luol Deng. Dall'altra parte (oltre a Porzingod) ecco 25 punti e 2 assist per un ispirato Derrick Rose. I 76ers battono a sorpresa i Pistons (97-79), i Pelicans superano infine di misura i Suns (120-119 grazie ad una tripla doppia di Tim Frazier).

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it