Nba: i Warriors fanno 19, Gallinari battuto

2015-12-01 09:13:29
Nba: i Warriors fanno 19, Gallinari battuto
Pubblicato il 1 dicembre 2015 alle 09:13:29
Categoria: NBA
Autore: Redazione Datasport.it

Otto gare nella notte Nba. 19esima vittoria dei Golden State Warriors che superano in volata gli Utah Jazz con 26 punti del solito Curry. Non bastano i 13 di Gallinari ai Denver Nuggets, battuti a Milwaukee. Sorridono invece i Sacramento Kings che travolgono Dallas: soltanto 2 punti per Belinelli. Trasferta ad Est amara per Oklahoma City e San Antonio: Thunder battuti dagli Hawks mentre gli Spurs cadono a Chicago.

Prosegue la striscia dei Golden State Warriors che vincono 106-103 sul campo degli Utah Jazz e centrano la 19esima vittoria in altrettante partite. Successo più duro del previsto che i padroni di casa, guidati da Hayward, 24 punti, e Favors, 23 con 10 rimbalzi, restano lì fino al 101-101. A 51 secondi dalla fine ci pensa Stephen Curry, 26, a infilare la bomba che spezza la resistenza dei padroni di casa. I Warriors hanno anche 20 punti a testa da Thompson e Green. Brutto momento per i Denver Nuggets che perdono 92-74 a Milwaukee contro i Bucks e incassano la settima sconfitta di fila. Danilo Gallinari gioca 34 minuti e chiude con 13 punti (3 su 8 al tiro). Sorridono invece i Sacramento Kings che superano 112-98 i Dallas Mavericks. Determinante DeMarcus Cousins con 31 punti mentre Marco Belinelli si ferma a 2 in appena 15 minuti di utilizzo.

Vanno alla Eastern Conference le sfide incrociate della notte con la Western. A Chicago i Bulls superano 92-89 i San Antonio Spurs grazie a 18 punti e 13 rimbalzi di Pau Gasol: nel finale in volata decidono i liberi del catalano e di Butler mentre Ginobili sbaglia il tiro del sorpasso per i neroargento. Ad Atlanta gli Hawks piegano 106-100 gli Oklahoma City Thunder cui non bastano 34 punti di Westbrook: decidono i canestri nel finale di Teague. A Detroit i Pistons fermano gli Houston Rockets, 116-105: Harden ne fa 29 ma Reggie Jackson prevale con 31. Nelle altre gare i Boston Celtics sbancano Miami 105-95 nonostante i 30 punti di Wade mentre a Los Angeles i Clippers battono i Blazers 102-87 con 23 di Griffin e 18 con 24 rimbalzi di DeAndre Jordan.

Segnalazioni e Consigli. Scrivi alla  redazione di DataSport: segnalazioni@datasport.it